Iscriviti

Mondiali, Iran verso la squalifica: Italia ripescata ai Mondiali al loro posto?

Dopo la clamorosa eliminazione nelle qualificazioni ai Mondiali, l'Italia spera nel ripescaggio. L'Iran verso l'esclusione: ecco la decisione della Fifa.

Calcio
Pubblicato il 31 marzo 2022, alle ore 10:44

Mi piace
1
0
Mondiali, Iran verso la squalifica: Italia ripescata ai Mondiali al loro posto?

Ascolta questo articolo

Reduce da una delle disfatte più cocenti della storia, la Nazionale azzurra sembrava essere ufficialmente esclusa dai mondiali del Qatar. Il goal clamoroso dei macedoni quasi allo scadere riecheggia ancora nella mente di tutti. Ma, a distanza di circa una settimana dalla debacle azzurra, ecco giungere all’improvviso una notizia che, se confermata, avrebbe del clamoroso.

L’Italia ha ancora una chance di qualificazione. Certo, una speranza ridotta al lumicino, ma che comunque c’è e si fa sempre più concreta. Complice un clamoroso ‘autogol’ dell’Iran, che rischierebbe seriamente l’esclusione dal Mondiale. La Fifa è letteralmente inferocita con l’Iran a causa di un episodio vergognoso in occasione dell’ultima partita giocata dagli iraniani. Si prevede ora una punizione esemplare.

Cosa è successo

Nonostante la vittoria qualificazione della nazionale iraniana con un secco 2 a 0 in casa del Libano, è successo però un fatto gravissimo che vanificherebbe il risultato del campo. Infatti, in occasione della stessa partita, l’Iran avrebbe impedito alle circa 2000 donne fuori dallo stadio di entrare ad assistere allo spettacolo, nonostante fossero munite di regolare biglietto.

Purtroppo, non è un fatto nuovo per la nazione iraniana, che già aveva ricevuto un ultimatum nel 2019 riguardo alla presenza di pubblico femminile negli stadi, estromesso per motivi puramente religiosi. A nulla, però, sembra essere servita questa ammonizione, e così ora la Federcalcio iraniana rischierebbe seriamente l’esclusione dal tanto agognato mondiale, raggiunto per risultati sportivi, ma che sta sfumando a causa di motivi politici e religiosi.

In questi casi, secondo l’art. 6 del regolamento, la Fifa potrebbe ripescare al posto della esclusa, un’altra nazionale secondo propri criteri discrezionali. Sebbene non si conoscano i criteri di ripescaggio, chiaramente l’Italia ora ci spera, anche in virtù del fatto di vantare il ranking Fifa migliore tra le escluse dal Mondiale. Per la squadra di Mancini, non resta ora che incrociare le dita e sperare nel miracolo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Andrea Rubino

Andrea Rubino - Una notizia che fa ben sperare l'Italia. L'esclusione dai Mondiali dell'Iran aprirebbe uno scenario inaspettato. A mio avviso rimane un'ipotesi ancora molto remota, però nulla si può escludere. Staremo a vedere se la nostra nazionale sarà più fortunata fuori dal campo che nel rettangolo di gioco dove, invece, il responso è stato impietoso.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!