Iscriviti

Mondiali di calcio femminile: Australia-Italia 1-2, una doppietta di Barbara Bonansea decide il match

L'Italia allenata da Milena Bartolini riesce a vincere la prima partita del mondiale di calcio femminile grazie a una doppietta di Barbara Bonansea contro l'Australia.

Calcio
Pubblicato il 10 giugno 2019, alle ore 02:14

Mi piace
3
0
Mondiali di calcio femminile: Australia-Italia 1-2, una doppietta di Barbara Bonansea decide il match

La nazionale azzurra femminile ha fatto il suo esordio nel mondiale battendo l’Australia allo Stade du Hainaut, un impianto sportivo nella città francese di Valenciennes. Le ragazze, allenate da Milena Bartolini, tornano a giocare per un campionato del mondo dopo 20 anni: l’ultima volta era stata nel 1999 negli Stati Uniti.

Milena Bartolini sceglie di schierare un 4-3-1-2, con Barbara Bonansea trequartista dietro Ilaria Mauro e Cristiana Girelli. L’Italia, come rivelato in conferenza stampa dal mister, gioca soltanto per vincere. L’Australia però inizia leggermente meglio, grazie a Samantha Kerr che sfiora più volte il gol. Tuttavia, la nostra nazionale non sta a guardare e solo il var ci toglie la rete dello 0-1.

La squadra australiana però si porta in vantaggio a causa di un’ingenuità di Sara Gama, che concede un rigore netto per un fallo sulla solita Samantaa Kerr. Proprio la numero 20 australiana calcia il penalty in diagonale, non con grande forza, facendosi respingere il tiro dal portiere Laura Giuliani, ma ribadisce con un tap-in a porta vuota, approfittando di un rientro un po’ troppo lento delle giocatrici azzurre.

Il pareggio italiano arriva al 11′ del secondo tempo con un gol di Barbara Bonansea, che è molto brava ad approfittare di un errore difensivo delle australiane. La squadra allenata da Milena Bartolini si porta anche in vantaggio ma, purtroppo, anche in questa circostanza il var nega alle azzurre la gioia dell’1-2.

L’Italia però non si arrende e cerca in tutti i modi il gol del vantaggio. La rete arriva allo scadere, con Barbara Bonansea che ancora una volta è brava ad approfittare di un errore avversario e ad insaccare con un bel colpo di testa.

Intervistata da Sky Sport, Milena Bertolini mostra tutta la sua felicità per questa vittoria: “Le ragazze sono state fantastiche perché questa è una squadra forte, abbiamo sofferto tanto, a volte abbiamo avuto anche un pizzico di fortuna ma quando hai un gruppo così, uno spirito così, delle ragazze così, è probabile che le partite le vinci”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Una vittoria incredibile dell'Italia, che ha assolutamente meritato questo trionfo. La nostra nazionale, infatti, non si è mai accontentata del pareggio ed infatti ha avuto più volte l'occasione per portarsi in vantaggio. Ora il girone si porta in discesa, ma ora le azzurre si devono confermare nelle prossime partite.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!