Iscriviti

Mondiale 2014: situazione infortuni

Tanta paura per Cristiano Ronaldo, è ancora allarme ginocchio, out Barzagli e Carlos Bacca, recuperati Buffon e Suarez

Calcio
Pubblicato il 19 giugno 2014, alle ore 13:19

Mi piace
0
0
Mondiale 2014: situazione infortuni

Il mondiale 2014 sta diventando sempre più la rassegna dei grandi assenti. Gli infortuni stanno colpendo tutte le grandi nazionali e sono tanti i giocatori che salteranno il Mondiale o alcune partite a causa di infortuni o condizioni fisiche non ottimali.

Iniziamo dalla notizia bomba annunciata da poche ore sulle condizioni fisiche di Cristiano Ronaldo che continuano a tenere in ansia tutto il Portogallo. L’attaccante del Real Madrid ieri ha abbandonato l’allenamento dopo venti minuti con una borsa del ghiaccio sul ginocchio sinistro, lasciando la seduta in lacrime. Sono due mesi che il calciatore soffre per alcuni problemi al tendine rotuleo del ginocchio sinistro anche se il Portogallo ha però smentito le voci circolate, spiegando che il ginocchio è stato fasciato con una borsa del ghiaccio solamente a scopo precauzionale.

Altro infortunio quello di Andrea Barzagli che non si è allenato. Ha parlato a lungo con Prandelli prima dell’allenamento degli azzurri e poi si è limitato a una seduta di fisioterapia. Il centrale juventino è alle prese con la solita tendinopatia che non gli consente di giocare due partite in pochi giorni, meglio riposare che rischiare di perderlo definitivamente.

Perdita importante anche per la Colombia l’attaccante Carlos Bacca non sarà a disposizione per tutta la fase a gironi. La punta del Siviglia, fresco vincitore dell’ultima Europa League, si è infortunato a una gamba durante la sessione di allenamento e salterà le gare contro Costa d’Avorio e Giappone.

Situazione diversa per Luis Suarez, il giocatore uruguaiano ha recuperato dal problema al menisco e si allenato regolarmente con i compagni ma non sembra ancora essere sicuro del suo rientro in campo. Tabarez spera comunque in un suo ritorno imminente per aumentare la propria forza in attacco dopo la deludente prova contro la Costa Rica.

Il portierone azzurro Gianluigi Buffon infortunatosi alla caviglia (distorsione con infiammazione del tendine tibiale) dopo aver atteso 4/5 giorni per allenarsi a pieno regime, sembra che l’estremo difensore della Juve dovrebbe rientrare per la gara contro l’Uruguay.

infortunati-mondiali

Ricordiamo inoltre l’elenco dei giocatori out per problemi fisici che non sono partiti e non fanno parte di questo Mondiale 2014: Radamel Falcao (Colombia), Franck Ribery (Francia), Riccardo Montolivo (Italia), Marco Reus (Germania), Kevin Strootman e Rafael Van der Vaart (Olanda), Roman Shirokov (Russia).

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!