Iscriviti

Lega Pro: Parma 2 Alessandria 0. I ducali sono in Serie B

Il Parma è riuscito ad ottenere la promozione in Serie B vincendo meritatamente questa finale playoff per 2-0: a rete il centrocampista Manuel Scavone e l'attaccante Manuel Nocciolini.

Calcio
Pubblicato il 18 giugno 2017, alle ore 11:47

Mi piace
3
0
Lega Pro: Parma 2 Alessandria 0. I ducali sono in Serie B
Pubblicità

Il Parma, dichiarato fallito due anni fa grazie alla scellerata gestione di Tommaso Ghirardi, centra la doppia promozione e va in Serie B. Il viaggio del nuovo Parma Calcio 1913 è iniziato grazie ai sette imprenditori locali che hanno deciso di investire il loro denaro per far iscrivere la squadra della loro città almeno in Serie D cercando di mantenere una promessa; diventare grandi il prima possibile e, fino a questo momento, non stanno deludendo le aspettative.

Dopo due anni, il Parma riesce a vincere i playoff di Lega Pro, sconfiggendo l’Alessandria per 2-0,  con quest’ultima promozione molto importante per uscire dall'”inferno” della Lega Pro, poiché squadre importanti ci sono da anni in questa categoria, l’esempio più importante è quello del Lecce. Per l’Alessandria, invece, rimarrà solamente l’amaro in bocca, per 34 giornate consecutive in prima posizione, alla fine ha ceduto il primo posto alla Cremonese.

In questa finale playoff vince la fame del Parma, poiché gli ospiti – sin dai primi minuti – sembrano non reggere sulle gambe, ed il loro giocatore più importante Gonzalez non è assolutamente in giornata con solo un’occasione al 10′ minuto, per via di un errore di Lucarelli.

Passano solamente 50″ dall’occasione di Gonzalez ed il Parma passa in vantaggio: giocata fantastica di Emanuele Calaiò, che con il tacco si beve il difensore Gozzi e, con un cross calcolato al millimetro, smarca Manuel Scavone che di testa, a due passi dal portiere, non spreca l’occasione e porta in vantaggio la sua squadra.

L’Alessandria non riesce mai a reagire a questo svantaggio, provando solamente delle conclusioni da lontanissimo, che non impensieriscono il portiere dei crociati Frattali. Il Parma abbassa i ritmi, tuttavia – nella loro unica accelerazione del secondo tempo – si portano sul 2-0, con Nocciolini che, a tu per tu con Vannucchi, non sbaglia la conclusione, anche se ad aiutarlo è un rimpallo.

Questa sono le dichiarazioni del tecnico del Parma, Roberto D’Aversa, a Rai Sport: “Ci tengo a ringraziare soprattutto la proprietà, che mi ha dato la possibilità di rincorrere un sogno, ma ringrazio anche questi splendidi tifosi, che ci hanno sempre dato una mano. Grazie pure al mio staff, non era facile subentrare a campionato in corso, ma se siamo andati su è solo merito dei ragazzi. I tifosi? Sono stati un valore aggiunto, non ho mai visto un senso d’appartenenza così”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Parma in Serie B. Meritatamente o no, i giocatori del Parma hanno disputato una grandissima finale, non lasciando nemmeno le briciole alla squadra piemontese. Ottima la formazione messa in campo da D'Aversa, che ha chiuso tutti gli spazi a Gonzalez, che quest'oggi non è sembrato per nulla in giornata non rendendosi infatti mai pericoloso.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!