Iscriviti
Torino

Juventus, indagati per falso in bilancio e false fatturazioni i vertici della società

Sono indagati il presidente Andrea Agnelli, il vicepresidente Pavel Nedved e l’ex direttore sportivo Fabio Paratici. L'inchiesta riguarda le plusvalenze e i movimenti di mercato degli ultimi tre anni. Le accuse sono falso in bilancio e false fatturazioni.

Calcio
Pubblicato il 27 novembre 2021, alle ore 14:36

Mi piace
0
0
Juventus, indagati per falso in bilancio e false fatturazioni i vertici della società

Terremoto in casa Juventus. In queste ore gli uomini della Guardia di Finanza di Torino, su mandato della locale Procura della Repubblica, hanno eseguito alcune perquisizioni nella sede della Juventus FC. Il presidente Andrea Agnelli, il vicepresidente Pavel Nedved e l’ex ds Fabio Paratici sono indagati infatti per falso in bilancio e false fatturazioni. 

Gli accertamenti delle Fiamme Gialle riguardano alcuni movimenti di mercato giudicati sospetti dall’accusa, in particolare lo scambio Pjanic-Arthur, per una cifra totale che si aggira attorno ai 50 milioni di euro. L’indagine ha avuto origine nel 2021 ed è stata denominata “Prisma”. Al vaglio degli inquirenti ci sono diverse operazioni “di trasferimento di giocatori professionisti e le prestazioni rese da alcuni agenti coinvolti nelle relative intermediazioni” – così si legge nel comunicato della Procura. 

Avvisata Consob e Procura Federale della FIGC

Del caso sono stati tempestivamente avvisate sia la Consob che la stessa Procura Federale della Federazione Italiana Giuoco Calcio. A carico della società Juventus FC è ipotizzato il profilo di responsabilità amministrativa da reato. Per tutelare economicamente la società le operazioni di perquisizioni sono avvenute alla chisura delle contrattazioni in Borsa, chiuse appunto venerdì pomeriggio.

L’inchiesta è coordinata dai pubblici ministeri Mario Bendoni, Cirio Santoriello e dall’aggiunto Marco Gianoglio. La Finanza è stata incaricata di acquisire tutti gli elementi relativi ai bilanci societari che sono stati approvati negli anni dal 2019 al 2021. Nell’indagine figurano indagati altre tre tra attuali ed ex dirigenti dell’area finanziaria del club.

Nelle prossime ore, o al massimo nei prossimi giorni, potranno sicuramente conoscersi ulteriori dettagli su questa vicenda che interessa la Juventus FC. Sicuramente gli indagati avranno modo di rispondere e chiarire la propria posizione dinanzi all’autorità giudiziaria. Sul caso seguiranno ulteriori aggiornamenti. La notizia dell’inchiesta si è immediatamente diffusa tra i tifosi della società, destando molta apprensione nel mondo bianconero.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Un episodio assurdo quello che riguarda la Juventus, società che adesso è accusata di falso in bilancio. Sicuramente gli indagati chiariranno davanti all'autorità giudiziaria le loro posizioni. Certo che la notizia ha fatto rizzare le orecchie ai tifosi bianconeri, che non si aspettavano, così come la società, che i bianconeri fossero coinvolti in un'altra indagine giudiziaria.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!