Iscriviti

Juventus in Serie B: ecco cosa sta succedendo

Shock nel mondo del calcio, le notizie riguardano la famosa squadra della Juventus. Nessuno se lo sarebbe mai aspettato, tifosi con il fiato sospeso in questi giorni.

Calcio
Pubblicato il 1 dicembre 2022, alle ore 10:13

Mi piace
1
0
Juventus in Serie B: ecco cosa sta succedendo

Ascolta questo articolo

Tutti conoscono in Italia la squadra di calcio della Juventus, una delle più importanti squadre di calcio non solo d’Europa, ma del mondo. Il team, attualmente allenato da Massimiliano Allegri, ha vissuto recentemente un delicato periodo soprattutto in Serie A ma ultimamente la squadra sembra uscita da questo periodo e proprio prima dell’inizio del mondiali ha collezionato una serie di vittorie che comunque fanno ben sperare per il prossimo anno.

A gennaio il campionato riprenderà, dopo che i giocatori si saranno riposati dai mondiali che si stanno tenendo in Qatar, mondiali a cui come si sa l’Italia non partecipa, in quanto non si è qualificata. Eppure per la Juventus ci sono da risolvere in queste ore delle grosse grane, grane che stanno preoccupando i tifosi. Vediamo nel dettaglio che cosa sta succedendo.

Juventus, rischio Serie B

Secondo quanto si è appreso in questi giorni dalla stampa nazionale, tutto l’interno Cda della Juventus FC si è dimesso. Agnelli non è più il presidente dei bianconeri. Una notizia, quest’ultima, che si è abbattuta come un fulmine a ciel sereno e che ora sta facendo preoccupare molto i tifosi.

Le dimissioni del Cda sono avvenute alla vigilia dell’approvazione del bilancio, che rischiava di pesare ancora di più sulla delicata situazione personale del presidente e degli altri componenti del consiglio d’amministrazione della società piemontese, iscritti nel registro degli indagati dalla Procura di Torino con le ipotesi di reato di falso in bilancio e false comunicazioni, e che a breve potrebbero ritrovarsi rinviati a giudizio e affrontare quindi un processo.

Adesso la società vuole scongiurare un clamoroso ritorno in Serie B, per questo John Elkan starebbe per correre ai ripari, richiamando a Torino Beppe Marotta, il quale pare ci avesse visto giusto sul lungo termine e che era stato fatto fuori proprio da Agnelli per divergenze sull’affare Cristiano Ronaldo. “Quell’addio coincide con l’inizio dei guai bianconeri: gli affari, le responsabilità, passano a Paratici, talent scout capacissimo, dirigente discutibilissimo. È lui che definisce l’acquisto di CR7, giocatore che ha scassato il bilancio sotto il peso di un immane contratto” – così ha scritto il sito Dagospia. L’ultimo bilancio della Juventus si è chiuso al passivo con 254 milioni di euro.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fede Sanapo

Fede Sanapo - Queste notizie ci fanno capire come i guai ci possano essere anche per le società sportive, come appunto la Juventus, che ad oggi si ritrova in grossissimi guai. La società potrebbe anche rischiare la retrocessione in Serie B, anche se sono previste comunque sanzioni sportive. Si attendono quindi le decisioni del giudice sportivo, la giustizia ordinaria farà comunque il suo corso.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!