Iscriviti

Il sesto scudetto consecutivo della Juventus nei francobolli

Arriverà da San Marino il primo tributo per il sesto scudetto di fila della Juventus, un trionfo in campionato che successivamente sarà replicato anche con le Poste Italiane, vediamo quando.

Calcio
Pubblicato il 7 giugno 2017, alle ore 16:40

Mi piace
11
0
Il sesto scudetto consecutivo della Juventus nei francobolli
Pubblicità

Tradizionale appuntamento filatelico con la squadra di calcio che vince ogni anno il massimo campionato italiano, la Serie A. Come da quasi trent’anni, infatti, il Ministero dello Sviluppo Economico ha in programma un francobollo celebrativo, che arriverà abbastanza tardi, solo il primo luglio.
Quest’anno – e sono sei di fila – lo scudetto ha ancora i colori bianconeri della Juventus che – peccato – poteva avere un motivo in più per essere ricordato se la finale di Champions dello scorso 3 giugno avesse avuto un esito diverso e positivo per i bianconeri.

Il francobollo italiano, del quale ancora non si sa nulla se non la data, non sarà l’unico omaggio dentellato; arriverà presto infatti quello che da qualche anno anche San Marino ha nel suo programma, e sarà in uscita il prossimo 13 giugno, nel giorno di S. Antonio da Padova, e arriverà con un valore da 2 euro per una tiratura complessiva di quasi settantamila pezzi racchiusi in fogli da 12 con bandella descrittiva.

Semplicemente la vignetta che racchiude in uno sfondo bianco l’emblema ufficiale della squadra, lo scudetto tricolore, il numero 6 e le date delle vittorie (la serie è iniziata nel “lontano” 2011- 2012).

Curatore del bozzetto è stato Matteo Sammarini, per una stampa curata dalla Cartor Security Printing. A corredo dell’emissione il timbro speciale del primo giorno di emissione.

In questa occasione, anche i tifosi romanisti possono in qualche modo consolarsi con un secondo francobollo calcistico a loro dedicato per i novant’anni della fondazione della formazione capitolina.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Triolo

Antonio Triolo - Oramai è un appuntamento fisso di fine campionato, tra giugno e luglio, quando le poste italiane e quelle di San Marino hanno in cantiere il tributo alla formazione che vince lo scudetto. E - come sempre - interesse massimo anche tra i non collezionisti visto che la "Vecchia Signora" è amata da tantissimi tifosi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!