Iscriviti

Gli Azzurri sono campioni d’Europa di Calcio a Cinque!

L'Italia di calcio a cinque batte in finale la Russia e diventa campione d'europa

Calcio
Pubblicato il 11 febbraio 2014, alle ore 10:23

Mi piace
0
0
Gli Azzurri sono campioni d’Europa di Calcio a Cinque!

Bellissimo successo degli azzurri ad Anversa dove hanno conquistato gli Europei di calcio a cinque dopo 11 anni di astinenza. Gli azzurri di Domenichelli sono campioni d’Europa dopo un’ottima prestazione in finale in cui hanno battuto la Russia per 3-1.

Apre le marcature Gabriel Lima che al 6’ segna di destro su calcio d’angolo battuto da Saad e mette così a segno la sua quarta rete nel torneo, diventando così il miglior marcatore per l’Italia.

La Russia pareggia subito al 9’ con Eder Lima, omonimo del nostro azzurro, che, dopo un bel dribbling al limite dell’area, segna il gol dell’1-1

Ma un’altra grande giocata del nostro Lima permette all’Italia di passare di nuovo in vantaggio al 13’: bellissimo assist per Murilo che a distanza ravvicinata, batte il portiere Gustavo della Russia. Ed è tripudio quando al minuto 18 Honorio lancia Giasson in contropiede che di esterno destro segna il gol del 3-1.

Nella ripresa gli azzurri controllano e ripartono in contropiede e la Russia ci prova, ma il risultato non si sblocca e l’Italia è campione d’Europa per la seconda volta.

Gli Europei del Belgio hanno regalato una grossa soddisfazione agli azzurri, nonostante sia stata battuta per 3-2 nella gara d’esordio contro la Slovenia. Ma gli azzurri hanno reagito brillantemente e raggiunto il primo posto nel girone battendo per 7-0 l’Azerbaigian. Nei quarti ha battuto per 2-1 la Croazia e nella semifinale 4-3 il Portogallo.

Gabriel Lima ha commentato così la vittoria azzurra: “La nostra rosa è stata la chiave del nostro successo qui. Basta pensare a Murilo, è stato l’ultimo a essere messo in lista e oggi ha segnato il gol che ci ha fatto vincere la finale”.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!