Iscriviti
Roma

Europa League: Lazio sconfitta contro il Celtic, qualificazione a rischio

La sconfitta casalinga, all'ultimo secondo di ieri sera contro il Celtic, rende la qualificazione della Lazio ai sedicesimi di finale di Europa League molto difficoltosa.

Calcio
Pubblicato il 8 novembre 2019, alle ore 18:54

Mi piace
5
0
Europa League: Lazio sconfitta contro il Celtic, qualificazione a rischio

Ieri sera, la Lazio ha perso la partita giocata in casa all’Olimpico contro la squadra britannica del Celtic per 2 a 1 (Ciro Immobile 7′; James Forrest 38′; Jules Oliver Ntcham 95′). La qualificazione ai sedicesimi di finale di Europa League, dunque, ora si fa davvero difficile per la squadra allenata da Simone Inzaghi.

La Lazio attualmente, con soli 3 punti dopo quattro gare, si trova terza nel girone E (composto da Celtic, CFR Cluj, Lazio e Rennes). La Lazio ha infatti perso 3 delle 4 partite disputate finora, nonostante un girone non propriamente difficile, come ammette lo stesso allenatore: “Questa è l’Europa League dei rimpianti perchè abbiamo sprecato molto e il girone era alla nostra portata”.

La partita è iniziata nel migliore dei modi per la Lazio: il destro di Immobile ha portato subito gli ‘aquilotti’ in vantaggio al settimo minuto, poi è seguito il pareggio di Forrest alla fine del primo tempo. Il Celtic ha segnato il gol della vittoria in pieno recupero – al 95esimo – con Berisha che ha perso un pallone facendo scattare il contropiede del Celtic che è andato a segno con Ntcham.

Le dichiarazioni di Simone Inzaghi al termine della partita lasciano spazio a molto rammarico e poche speranze: “Avremmo meritato di vincere ma non siamo stati aiutati da alcune situazioni. C’è rammarico perchè non abbiamo raccolto quanto fatto vedere in campo. Dovevamo sfruttare meglio la prestazione del primo tempo. E’ un girone sfortunato e, se non avessimo perso con il Cluj, poteva essere ancora un discorso aperto. Dovremo essere bravi a lasciarci alle spalle questo doppio confronto dove avremmo meritato di più”.

Ora per la squadra di Inzaghi la questione qualificazione si fa davvero complicata, se non impossibile: dovrà vincere le ultime due partite e sperare in una doppia sconfitta del CFR Cluj (tra cui lo scontro diretto, in cui diventeranno decisivi anche il numero di gol segnati).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Petra Ambrosini

Petra Ambrosini - La squadra di Simone Inzaghi con questa ulteriore sconfitta contro il Celtic si è complicata la possibilità di qualificazione nonostante il girone non complicato da affrontare. Nel calcio non è comunque mai detta l'ultima parola, bisogna sperare in due vittorie e in due sconfitte del CFR Cluj per poter accedere ai sedicesimi di finale di Europa League.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!