Iscriviti

Dopo 11 anni, l’ Inter torna campione d’Italia

L' Inter vince il suo diciannovesimo scudetto dopo ben 11 anni grazie ad Antonio Conte. La festa dei tifosi in Piazza Duomo a Milano preoccupa per le regole contro il Covid non rispettate.

Calcio
Pubblicato il 2 maggio 2021, alle ore 20:10

Mi piace
0
0
Dopo 11 anni, l’ Inter torna campione d’Italia

L ‘ Inter guidata da Conte raggiunge l’ obiettivo scudetto dopo 11 anni con ben quattro giornate d’ anticipo sulla fine del campionato.

Merito della squadra sicuramente ma merito anche dell’ allenatore Antonio Conte che è, in un certo senso, cresciuto a pane e trofei. Ricordiamo, infatti,  quando prese la Juventus le fece vincere tre scudetti di fila, dando il via ad un ciclo durato poi nove anni. In Inghilterra poi ha fatto sì che il Chelsea conquistasse la Premier League. Tornato in Italia, ha permesso all’ Inter di diventare Campione d’Italia, spezzando il dominio della Juve al quale lui stesso aveva dato inizio.

A guidare la squadra in campo è lo sloveno Samir Handanovič, portiere e capitano che, con fedeltà rara, rappresenta un po’ il ponte tra l’ era Moratti e quella cinese Zhang. Se Samir Handanovič è il ponte, il marocchino Achraf Hakimi è la freccia acquistata la scorsa estate affiancato da Nicolò Barella, che ha deciso il derby della Madonnina sgretolando le certezze bianco-nere. Impossibile non citare anche due attaccanti voluti ed ottenuti da Antonio Conte : Romelu Lukaku e Lautaro Martínez, il gigante e l’ argentino.

Una squadra di puro sangue insomma che, oggi, decide -giustamente- di restare a casa e, magari, festeggiare privatamente questo successo ma non scendere in piazza. Non si può, infatti, dimenticare la situazione Covid e allentare la presa relativamente al rispetto delle regole non dovrebbe nemmeno essere lontanamente contemplato.

Eppure, sono in atto caroselli in tutta la città di Milano per festeggiare questo titolo tanto atteso. La festa è cominciata intorno alle 17 quando c’è stato il pareggio dell’ Atalanta con il Sassuolo -non lasciando spazio a possibilità diverse- con i tifosi che hanno iniziato a riversarsi per strada e che continuano ad aumentare e, quindi, diventa davvero impossibile attuare il distanziamento.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Maria Guerricchio

Maria Guerricchio - Antonio Conte : Veni. Vidi. Vici. Una specie di guerriero che ha permesso che l' Inter tornasse a festeggiare. Certo, se le immagini della piazza non sono dovute solo ad una prospettiva ingannevole, preoccupano non poco gli assembramenti odierni alla luce delle difficoltà a riprenderci dalla pandemia. Speriamo di continuare a festeggiare serenamente e senza nuovi focolai.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!