Iscriviti

Cristiano Ronaldo sportivamente, successo o delusione?

Siamo arrivati ormai a metà stagione, la prima di Cristiano Ronaldo in Italia, è possibile cominciare a tirare qualche somma sul suo apporto alla causa bianconera.

Calcio
Pubblicato il 6 febbraio 2019, alle ore 00:12

Mi piace
4
0
Cristiano Ronaldo sportivamente, successo o delusione?

30 partite ufficiali disputate, 19 gol e 9 assist, 2502 minuti giocati con un gol ogni 132′. Potrebbero bastare questi dati per affermare che l’impatto di Cristiano Ronaldo nell’economia della Juve c’è stato eccome; se si conta solo la Serie A, la media è ancora più alta, 17 gol e 7 assist in 22 partite. Ma basta davvero per giustificare un ingaggio così elevato? Sta rispettando le altissime attese che inevitabilmente si porta dietro? Facciamo per un attimo finta che l’acquisto di CR7 sia stato fatto solo per questioni sportive.

Possiamo analizzare il più oggettivamente possibile l’impatto del portoghese guardando anche i risultati della Juve: lo scorso anno, a questo punto, la Juve aveva già subìto 2 sconfitte in campionato ed una media di 2,57 punti a partita. Ad oggi la Juve è ancora imbattuta in campionato ed ha una media punti a partita pari a 2,70. Aveva passato il girone di Champions League non senza patemi, dovendo giocarsi la qualificazione agli ottavi fuori casa in Grecia (non è mai facile come ambiente), mentre quest’anno all’ultima giornata del girone era solo in pericolo il primo posto.

Dunque i dati sembrano dire che la Juve abbia avuto ragione a fare la spesa folle per Ronaldo, eppure qualche tifoso sembra avere un po’ di titubanza; tutti ne riconoscono il valore assoluto, ma alcune valutazioni spingono a non essere soddisfatti al 100%, forse anche a causa del progressivo arretramento di Dybala e quindi una conseguente riduzione dei suoi gol. O semplicemente ci si aspettava troppo, vista la cifra monstre spesa.

Rimane un’analisi da fare: nelle scorse stagioni, qual’era il rendimento di Ronaldo? Ci si sarebbe dovuto aspettare di più da lui a livello realizzativo? 12 mesi fa Ronaldo aveva fatto solo 8 gol e 4 assist nella Liga con il Real (in 19 partite), però ne aveva realizzati la bellezza di 9 in 6 partite di Champions League. L’anno precedente, a fine gennaio aveva collezionato 13 gol e 3 assist in Liga e 2 gol e 4 assist in Champions League. Andare troppo indietro perde valore visto che si andrebbe a valutare un periodo in cui Ronaldo era anche molto più giovane (superati i 30, ogni anno fa la differenza).

Si può quindi affermare tranquillamente che a livello realizzativo ha soddisfatto a pieno quello che ci si poteva aspettare da lui in questa prima parte di stagione. Ma ora viene il bello, Ronaldo non è stato acquistato per vincere il campionato, è stato acquistato per fare la differenza in una competizione che alla Juve manca vincere da 23 anni, ossia la Champions League. Ci si può aspettare che finisca il campionato tra i 25 ed i 30 gol, ma deve assolutamente riprendere a segnare in Champions League per poter affermare a fine stagione che è stato un grande acquisto ripagato in campo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marco Martorana

Marco Martorana - Ho fatto un'analisi solo dei dati, perché è l'unica cosa oggettiva che è possibile valutare, il resto rimane nel campo delle opinioni. Sempre limitandoci all'aspetto sportivo, personalmente ritengo che l'impatto di Ronaldo in questa Juve sia stato sicuramente pesante sotto il profilo tecnico, ma lo è stato ancora di più sotto quello mentale. La Juve questa stagione è partita come non succedeva da anni, come seria pretendente alla vittoria in Champions League e questo ha responsabilizzato i giocatori ed ha posto l'asticella un po' più in alto. Ovviamente la valutazione finale andrà fatta a maggio, ma al momento sembra essere stato un colpo positivo. Va da sé che Ronaldo è stato parallelamente un investimento di immagine, ma quello al momento non lo si può valutare e neanche mi interessa farlo visto che si parla di calcio.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!