Iscriviti

Craiova-Milan: decide Ricardo Rodriguez su punizione

Il difensore rossonero, nuovo acquisto, infila con una punizione velenosa la porta degli avversari rumeni, in una gara che per i rossoneri non è stata facile. Al ritorno a San Siro già venduti 47 mila biglietti.

Calcio
Pubblicato il 28 luglio 2017, alle ore 12:38

Mi piace
10
0
Craiova-Milan: decide Ricardo Rodriguez su punizione

Il Milan torna a respirare aria di Europa e ricomincia nel migliore dei modi, con una vittoria ottenuta in casa del CSU Craiova per 1 a 0, un successo ottenuto con fatica ma piuttosto comprensibile per una squadra, il Milan, in preparazione e ad un mese dall’inizio del torneo italiano contro una suqadra che ha già giocato due turni di campionato. 
Montella si affida in partenza con un 4-3-3, schierando come punte Borini, Cutrone e Niang.

Il Milan parte lento, fa girare palla e cerca di trovare lo spazio per la conclusione con manovre lente ed elaborate. Il Craiova, a metà del primo tempo. fa male in contropiede con Mitrita, ma Donnarumma compie un grandissimo intervendo, chiudendo la porta di fronte al piccolo attaccante rumeno. Cutrone, con la stessa dinamica per i rossoneri, infila una staffilata che il portiere rumeno Calancea devia di poco, quanto basta per spedire la palla sul primo palo interno ed impedire alla sfera di varcare la linea di porta.

Quando tutto pareva concluso per la fine del primo tempo, ecco il gol dei rossoneri: Ricardo Rodriguez calcia una punizione velenosa in un’area affollatissima, nessuno tocca la palla, la quale si infila in rete per l’1-0 del Milan.

Il secondo tempo vede una prima parte a favore dei rossoneri che attaccano di nuovo con ritmi blandi e possesso palla, successivamente i rossoneri calano di condizione fisica ed i rumeni si fanno più pericolosi, specialmente con un tiro da fuori durante gli svilupppi di un calcio di punizione: il tiro sfiora il secondo palo.

Nel Milan  entrano André Silva e Conti, i quali nei minuti finali vivacizzano la manovra rossonera, senza però riuscire ad infilare la porta avversaria. Finisce 1-0 per il Milan, con il ritorno a San Siro e con un entusiasmo dei tifosi mai visto negli ultimi anni: quasi 50 mila biglietti venduti per una partita contro una piccola squadra ad inizio agosto.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - Il Milan, come si poteva presumere per una squadra a inizio preparazione, ha faticato più del previsto per battere il CSU Craiova, nella partita che segna il ritorno del Milan in Europa dopo quasi quattro anni: il gol dello svizzero Rodriguez decide la partita. Per il ritorno a San Siro c'è tanto entusiasmo, con 50 mila tifosi che saranno presenti per aiutare la squadra ad accedere ai playoff di Europa League.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!