Iscriviti

Coppa Italia: la Fiorentina batte l’Udinese ed è in finale

La Fiorentina ribalta il risultato dell'andata e, battendo l'Udinese per 2-0,conquista la finale di Coppa Italia.

Calcio
Pubblicato il 12 febbraio 2014, alle ore 10:00

Mi piace
0
0
Coppa Italia: la Fiorentina batte l’Udinese ed è in finale

Finisce stasera il sogno dell’Udinese di approdare alla sua prima finale di Coppa Italia e comincia quello della Fiorentina di vincere il primo trofeo dell’era Della Valle. La partita è molto bella, giocata a viso aperto e l’Udinese difetta solo di precisione sotto porta.

Ma la Fiorentina ci crede e passa in vantaggio al quarto d’ora con un bel lancio di Pizarro per Joaquin che appoggia all’indietro di testa per l’accorrente Pasqual che di sinistro al volo batte Scuffet. L’Udinese reagisce con veemenza e Di Natale prima è impreciso al tiro e poi, a portiere battuto, colpisce di testa il palo. Bella parata di Neto su tiro di Silva.

Nel secondo tempo Guidolin si gioca la carta Muriel, ma è la viola passare di nuovo: altro bel lancio di Pizzarro per Cuadrado che in velocità verso la porta scaglia un tiro al fulmicotone che scheggia la traversa e si insacca all’incrocio dei pali. L’Udinese perde la testa: Badu viene espulso dalla panchina, le occasioni per l’Udinese ci sono ma i friulani non sono precisi. Guidolin fa uscire Di Natale per Nico Lopez che in pieno recupero ha sulla testa la palla dei supplementari: tiro di Muriel, parata di Neto e Nico Lopez ribatte troppo morbido di testa ed è fuori. A questo punto si fa espellere anche Domizzi per proteste ad un minuto dalla fine.

Festeggia la Fiorentina che può così sognare un trofeo che i Della Valle aspettano da anni, ma la gioia della finale è un po’ sporcata dall’ammonizione di Cuadrado che gli costerà la finale.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!