Iscriviti

Champions League: probabili formazioni della supersfida PSG-Real Madrid

Domani sera alle ore 20:45 scendono in campo PSG e Real Madrid per il match di ritorno degli ottavi di finale di Champions League; nella gara di andata finì 3 a 1 per il Real Madrid.

Calcio
Pubblicato il 5 marzo 2018, alle ore 16:27

Mi piace
15
0
Champions League: probabili formazioni della supersfida PSG-Real Madrid

In programma domani, valevole per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League, la sfida tra i campioni d’Europa ed il PSG che ha investito più di ogni altro club nella sessione di mercato di giugno scorso, spendendo poco più di 400 milioni per assicurarsi le prestazioni di Neymar e Mbappé. Il match di andata è terminato 3-1 per gli spagnoli di Zidane, dunque i pargini sono chiamati a dover compiere un’impresa per garantirsi la qualificazione ai quarti.

Anche se la squadra favorita per il passaggio del turno è il Real Madrid, è lecito attendersi delle sorprese; l’uscita dalla Champions League rappresenterebbe un fallimento per entrambe le società, perché il Real Madrid è già fuori dalla Coppa del Re (eliminato dal Leganés) e in campionato si trova a – 15 dalla capolista Barcellona. Il Psg è ancora dentro tutte le competizioni e in campionato è la capolista con +14 punti sulla seconda, però con gli acquisti di Neymar e Mbappe si puntava a vincere la Champions League.

Il vero problema per il PSG è che domani Neymar non ci sarà per infortunio (operato un paio di giorni fa, ne avrà per 8-10 settimane), e molto probabilmente sarà assente anche Mbappe per l’infortunio rimediato nella coppa di Francia; a sostituirli ci saranno l’ex Di Maria e Draxler.
L’allenatore Unai Emery farà dei cambi – a parte quelli obbligati – rispetto al match di andata: si rivede Thiago Silva, che all’andata non ha giocato, e nella lista dei titolari si rivede anche Thiago Motta.

In casa Real Madrid, invece, Marcelo ha recuperato dall’infortunio ma resta comunque in dubbio contro il PSG, e in attacco favorito Isco su Bale per scelta tecnica; per il resto, l’allenatore Zinedine Zidane – che rischia l’esonero in caso di mancata qualificazione ai quarti – si affida ai suoi giocatori titolari.

Ecco nel dettaglio le probabili formazioni di PSG-Real Madrid.

PSG (4-3-3): Areola, Dani Alves, Thiago Silva, Kimpempe, Berchiche; Thiago Motta, Rabiot, Verratti; Di Maria, Cavani, Draxler.

Real Madrid (4-3-1-2): Keylor Navas; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Fernandez; Modric, Casemiro, Kroos; Isco; Benzema, Cristiano Ronaldo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Giuseppe Mormone

Giuseppe Mormone - Si preannuncia una partita bellissima quella di domani sera. Anche se ci sono assenze importanti come Neymar e Mbappe, il PSG non può definirsi spacciato nonostante debba rimontare il 3 a 1 subito al Bernabeu; i francesi dovrebbero fare 2 gol senza subirne e sarà dura senza le sue migliori armi, in più il Real Madrid segna praticamente ad ogni partita.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!