Iscriviti

Champions League, caos nei sorteggi: al secondo tentativo l’Inter pesca il Liverpool, la Juve il Villareal

Clamoroso errore durante i sorteggi degli ottavi di Champions. Ricorso dell'Atletico Madrid, proteste del Real. Nella ripetizione Inter e Juventus pescano Liverpool e Villareal

Calcio
Pubblicato il 13 dicembre 2021, alle ore 16:10

Mi piace
2
0
Champions League, caos nei sorteggi: al secondo tentativo l’Inter pesca il Liverpool, la Juve il Villareal

Clamorosa gaffe a Nyon durante i sorteggi di Champions League. Per un errore, l’Uefa è stata costretta a ripetere il sorteggio per definire gli accoppiamenti degli ottavi di finale.

Nel primo sorteggio Inter-Ajax e Juve-Sporting Lisbona

Come previsto, alle ore 12 sono iniziate le operazioni, con l’inserimento nelle urne delle sedici palline ciascuna con il nome di una delle squadre, che hanno superato i gironi di qualificazione.

Le qualificate sono state suddivise in otto teste di serie, ovvero le vincitrici dei gironi di qualificazione (Ajax, Bayern Monaco, Liverpool, Manchester City, Manchester United, Real Madrid, Juventus e Lille) e otto non teste di serie, le seconde di ciascun raggruppamento (Atletico Madrid, Inter, Paris St. Germain, Sporting Lisbona, Chelsea, Villarreal, Benfica e Salisburgo). Tre le regole da rispettare pei sorteggi: accoppiamento di una testa di serie con una non testa di serie, non possono affrontarsi squadre che si sono già sfidate nella fase a gironi e non possono affrontarsi squadre della stessa nazione.

Errore nei sorteggi: tutto da rifare

Durante il primo sorteggio, che aveva definito, quali avversari di Inter e Juventus, rispettivamente Ajax e Sporting Lisbona, c’è stato un pasticcio con le palline. Il Villareal, in un primo momento, aveva pescato come avversario il Manchester United, ma le due squadre si erano già incontrate nella fase a gironi.

A questo punto si è pescata un’altra pallina, ma l’errore ha di fatto inficiato l’intero sorteggio, visto che nell’urna dell’Atletico Madrid mancava la pallina del Manchester United e al suo posto c’era quella del Liverpool, che gli spagnoli non potevano incontrare, poiché già avversari nella prima fase.

A questo punto l’Atletico Madrid ha presentato ricorso, aveva pescato il Bayern Monaco, mentre il Real Madrid, che era stato abbinato al Benfica, ha chiesto che, in caso di nuovo sorteggio, si partisse dal punto in cui era avvenuto l’errore, salvaguardano il proprio accoppiamento.

Dopo circa un’ora è arrivata la decisione della Uefa con un comunicato ufficiale: “A seguito di un problema tecnico con il software di un fornitore di servizi esterno che indica agli operatori quali squadre possono giocare tra loro, si è verificato un errore materiale nel sorteggio degli ottavi di UEFA Champions League. Il sorteggio è stato dichiarato nullo e sarà interamente rifatto alle 15”.

Nuovo sorteggio: Inter-Liverpool e Juve-Villareal

Il nuovo sorteggio, questa volta svoltosi nel rispetto delle regole, ha definito i seguenti accoppiamenti degli ottavi di finale in programma tra il 15 e il 22 febbraio, per le gare di andata, e tra l’8 e il 16 marzo, per le gare di ritorno in casa delle teste di serie:

  • Paris Saint Germain – Real Madrid
  • Inter – Liverpool
  • Villareal – Juventus
  • Atletico Madrid – Manchester United
  • Chelsea – Lille
  • Benfica – Ajax
  • Sporting Lisbona – Manchester City
  • Salisburgo – Bayern Monaco
Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Costantino Ferrulli

Costantino Ferrulli - Anche se sarà il campo ad emettere i verdetti, i sorteggi di Champions League sono un momento molto atteso e tutte le squadre sperano di trovare l'avversario più abbordabile. Nel sorteggio di oggi, l'Atletico Madrid aveva pescato il Bayern Monaco, forse la squadra più forte di Europa, e allora gli spagnoli, hanno fatto pesare un clamoroso errore dell'Uefa, che è stata costretta ad annullare tutto e a rifare il sorteggio. Resta un dubbio: ma se l'Atletico avesse pescato il Salisburgo o lo Sporting Lisbona, avrebbe comunque protestato?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!