Iscriviti
Milano

Calciomercato: Leonardo Bonucci al Milan

Nelle ultime ore non si fa altro che parlare dell'arrivo di Leonardo Bonucci al Milan; il difensore centrale della Juventus, infatti, si appresta a diventare a tutti gli effetti un nuovo giocatore della squadra rossonera.

Calcio
Pubblicato il 14 luglio 2017, alle ore 23:54

Mi piace
7
0
Calciomercato: Leonardo Bonucci al Milan
Pubblicità

Da quando è iniziato il mercato, il Milan ha messo assegno un colpo dietro l’altro portando a casa dei buoni giocatori per la sua rosa; l’ultimo acquisto in casa rossonera sarebbe proprio il difensore centrale della Juventus, ovvero Leonardo Bonucci.
I nuovi dirigenti del Milan – ormai diventato a tutti gli effetti di proprietà dei cinesi – hanno cercato in tutti i modi di portarsi a casa il difensore juventino.

La società avrebbe trovato un accordo con il giocatore di 6,5 milioni a stagione più bonus e fatto quindi una prima offerta alla Juventus di 30 milioni più il cartellino di Mattia De Sciglio, terzino del Milan in scadenza di contratto il prossimo anno. La squadra bianconera però non ha accettato l’offerta di 30 milioni e il cartellino del terzino milanista, ritenendo l’offerta troppo bassa e chiedendo dunque la bellezza di 40 milioni per il suo difensore mettendo da parte il terzino del Milan.

Sembrerebbe mancare un accordo tra le due parti, ma l’agente di Bonucci – Lucci – sta lavorando con i due club in modo da ottenere la firma sul contratto e quindi il passaggio del giocatore dalla Juventus al Milan. Infatti oggi il giocatore sarebbe arrivato a Casa Milan per mettere nero su bianco l’accordo con il club rossonero. I due dirigenti del Milan, infatti, vorrebbero già schierarlo in campo durante la tournée in Cina, quindi si è ormai alle battute finali per la firma del contratto visto che mancano solo alcuni dettagli per dare l’ufficialità dell’acquisto.

Tutti si stanno chiedendo come mai Leonardo Bonucci sia diventato un giocatore nelle mire della squadra rossonera; la risposta è semplice, il giocatore piace molto all’allenatore del Milan, Vincenzo Montella, che già il 6 luglio pensava al giocatore come un possibile elemento valido per la sua nuova rosa.

Però la trattativa tra il club rossonero e quello bianconero per l’acquisto del giocatore non è stata facile, infatti questa trattativa andava avanti da molto tempo, visto che poteva essere un modo come un altro da utilizzare per convincere il portiere Donnarumma a rimanere al Milan e quindi a rinnovare il contratto.

Già il 6 luglio Vincenzo Montella, durante il ritiro della squadra rossonera, aveva dichiarato che la Juventus era ancora la squadra più competitiva nel campionato quindi sarebbe stata di nuovo una stagione difficile, però per rimediare a questo si poteva ‘soffiare’ qualche giocatore alla squadra bianconera. Non a caso il procuratore di Vincenzo Montella è lo stesso di Leonardo Bonucci.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Thaira Momesso

Thaira Momesso - Da tifosa milanista, vedere Bonucci con la maglia del Milan mi fa un po' ridere, visto che è stato per molto tempo una bandiera della Juventus, però c'è da dire che come giocatore vale molto quindi per il nuovo Milan è davvero un ottimo acquisto. I dirigenti del Milan stanno veramente lavorando bene. Addio ai parametri zero, stanno portando a casa dei veri e propri campioni.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!