Iscriviti

Calciomercato: le trattative della giornata. Colpo dell’Inter. Icardi fuori rosa

Il mercato dell'Inter sta entrando nel vivo. Dopo Barella si attende il colpo in attacco. Icardi è stato messo fuori rosa, quale maglia vestirà la prossima stagione?

Calcio
Pubblicato il 14 luglio 2019, alle ore 19:24

Mi piace
7
0
Calciomercato: le trattative della giornata. Colpo dell’Inter. Icardi fuori rosa

E’ stato uno dei trasferimenti più complicati in questo calciomercato: Nicolò Barella è un nuovo calciatore dell’Inter. Sicuramente, come ha dimostrato con il Cagliari e con le avventure con la maglia della Nazionale, è un giocatore che ha un grandissimo potenziale, e avendo la possibilità di giocare in un grande club, potrà confrontarsi con una realtà diversa da quella sarda.

Esplosività, velocità e carisma: sono queste le principali caratteristiche di Barella. Il classe ’97 ha voluto fortemnete l’Inter, molto probabilmente ha influito la presenza di Conte sulla panchina nerazzura, tecnico che è abilissimo a valorizzare questo tipo di giocatori. Su Barella era forte anche il pressing della Roma, la quale aveva un accordo di massimo con Cagliari, ma non con il giocatore.

Rimanendo sempre in casa nerazzurra, tiene banco la questione Icardi. Il giocatore ha lasciato il ritiro e, come si apprende da vari siti specializzati, la società avrebbe messo a disposizione dell’argentino un preparatore atletico personale che possa seguirlo fino al suo trasferimento. A seguito della non memorabile stagione, il prezzo del cartellino di “Maurito” è diminuito notevolmente.

Sulle tracce dell’attaccante, attualmente, sembrano esserci la Juve e il Napoli, ma entrambe lo società hanno prima bisogna di vendere. Ma, vista la linea adottata negli scorsi anni da Marotta, non è da escludere un suo possibile trasferimento all’estero, anche se al momento non è giunta nessuna offerta concreta.

Come sostituto di Icardi, il nome più caldo è quello di Edin Dzeko, giocatore che, almeno al momento, sembra più arrivabile di Romelu Lukaku. La Roma non intende certo svalutare il cartellino del bosniaco e continua a chiedere 20 milioni, ma l’ Inter, forte della volontà del giocatore e del contratto in scadenza gioca al ribasso. Per quanto concerne Lukaku, invece, la strada sembra essere più complicata, ma non impossibile. Lo United, club detentore del cartellino, chiede una cifra tra i 70 e 75 milioni di euro.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Alessandro Quaglia

Alessandro Quaglia - L'Inter, a mio modo di vedere, prenderà sia Dzeko che Lukaku, soprattutto per mettere a disposizione di Conte una squadra competitiva, che possa lottare su più competizioni. Il problema di Mauto Icardi, secondo me, è rappresentato dalla moglie. Wanda ha voluto tirare troppo la corda che purtroppo si è rotta.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!