Iscriviti

Calciomercato: Emerson Palmieri ed Edin Dzeko vicinissimi al Chelsea

I due giocatori giallorossi sono vicinissimi a vestire la casacca del Chelsea allenato da Antonio Conte. Come si muoverà ora la Roma dopo queste due cessioni?

Calcio
Pubblicato il 23 gennaio 2018, alle ore 10:51

Mi piace
3
0
Calciomercato: Emerson Palmieri ed Edin Dzeko vicinissimi al Chelsea

Calciomercato invernale che diventa infernale per la Roma, ad ore arriverà l’ufficialità della doppia cessione che porterà Emerson Palmieri ed Edin Dzeko al Chelsea, mentre nelle casse della Roma arriveranno 50 milioni più bonus.

Trattative lampo entrambe con la Roma che ora è costretta a puntare su qualche nuovo acquisto quando manca poco alla chiusura del mercato e di certo non in un momento facile per i giallorossi visto che nell’ultimo periodo hanno perso diversi punti.

Il DS Monchi (nella foto) ha chiesto alla tifoseria fiducia nelle sue abiltà ribadendo inoltre che la Roma non sarà una squadra che vende soltanto ma ci saranno anche acquisti di qualità. I primi nomi sul taccuino del direttore sportivo sono quelli di Sturridge, in uscita dal Liverpool, Deulofeu, attualmente in forza al Barcelona, Verdi, giocatore del Bologna che ha rifiutato il Napoli in questa sessione di mercato, e Zyech dell’Ajax,

Tutti nomi di giocatori che giocano nel ruolo di ala destra, cosa che fa pensare che il compito di punta centrale possa essere affidato a Patrick Schick o Gregoire Defrel ma, nelle ultime ore, c’è stato un sondaggio della dirigenza giallorossa per Babacar della Fiorentina.

Dubbi da parte dei tifosi sul sostituto di Palmieri, con Kolarov che sembra stanco, i tifosi vogliono un rincalzo per il terzino serbo.
Due cessioni illustri per i giallorossi che dovranno anche fare i conti con un bilancio in rosso; vedremo come gestirà il tutto il DS Monchi prestando attenzione anche alla Champions League, con la Roma affronterà lo Shaktar Donetsk durante gli ottavi di finale.

L’attaccante bosniaco ha totalizzato con la Roma un totale di 117 presenze realizzando 61 reti, un primo anno al di sotto delle aspettative per il centravanti, mentre il secondo anno ha stupito tutti divendendo il capocannoniere di Serie A ed Europa League; Emerson Palmieri invece conta 47 partite con 2 reti realizzate.

Ora la palla passa al DS Monchi per cercare di far tornare a sognare i tifosi della Roma.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Roberto Sarcina

Roberto Sarcina - Parlo da tifoso della Roma a cui non è mai piaciuto Dzeko, visto anche come nel calcio moderno la prima punta per la maggior parte delle volte è una punta fisica ma veloce. Una punta può essere Patrick Schick ma urge un sostituto sia per Schick che per Kolarov che sembra essere esausto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!