Iscriviti

Bilanci in rosso per tutto il calcio italiano e europeo: rischia di scoppiare la bolla

Crisi economica mostruosa per il calcio italiano. Juve, Inter, Roma e Milan perdono complessivamente oltre 600 milioni di euro. Livelli economici ingestibili. La bolla rischia di scoppiare.

Calcio
Pubblicato il 21 ottobre 2020, alle ore 18:12

Mi piace
0
0
Bilanci in rosso per tutto il calcio italiano e europeo: rischia di scoppiare la bolla

Uno dei settori più colpiti dal covid-19 è purtroppo il calcio. Tantissime squadre stanno o hanno depositato da poco bilanci in rosso con numeri agghiaccianti. Si teme che possa scoppiare a breve una bolla, arrivano proposte di aiuti statali. Il calcio italiano è in ginocchio. Stadi vuoti e investimenti pubblicitari a minimi storici hanno quasi distrutto uno degli indotti economici più importanti del Paese.

Il Milan è una di quelle società più colpite dal Covid, ha depositato pochi mesi fa un bilancio con una perdita di ben 195 milioni di euro, per non parlare della Roma che ne perde 242; quando è stato comunicato il bilancio, il titolo in borsa è addirittura stato bloccato per ribasso andando a meno 27,68%. Se uniamo i buchi in bilancio di Milan, Inter, Juventus e Roma ci troviamo davanti ad un buco di ben 600 milioni di euro. È chiaro come non si possa andare avanti in questo modo e questa seconda ondata covid in arrivo, e tutte le polemiche che riguardano l’arrivo dei vaccini, non fa altro che preoccupare ulteriormente la situazione.

Anche la Lazio che da sempre ha dimostrato con Lotito di saper gestire egregiamente i conti economici della società si trova davanti ad un buco di 15 milioni di euro.

La crisi colpisce tutta l’Europa: il Barcellona perde 95 milioni di euro e chiede un taglio del 30% a giocatori e dirigenti e se qualora non venisse accettato ha già annunciato che sarà costretta a renderlo obbligatorio; il Manchester United va in rosso di 23 milioni.

Insomma ci troviamo davanti a società che dovrebbero solo portare i libri societari in tribunale. Il covid ha fatto capire al mondo del calcio quanto abbia vissuto sopra le righe per troppi anni e ora il covid sta portando il conto in tavola.
Vedremo per quanto tempo questa “giostra” riuscirà ancora ad andare avanti.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!