Iscriviti

Atl. Madrid-Chelsea inaugura la tre giorni di coppe europee

Parte questa sera la tre giorni di semifinali europee. Stasera Atl Madrid-Chelsea e domani Bayern Monaco-Real madrid. GIovedi di scena l'Europa League con Benfica-Juve e Siviglia-Valencia

Calcio
Pubblicato il 23 aprile 2014, alle ore 11:13

Mi piace
0
0
Atl. Madrid-Chelsea inaugura la tre giorni di coppe europee

Parte con la semifinale tra Atl Madrid-Chelsea la tre giorni di coppe Europee che vedrà prima impegnate le squadre di Champions League e poi quelle di Europa League.

Come detto si inizia questa sera alle 20.45 con Atl Madrid-Chelsea, con Mourinho che è alla ricerca di quel trionfo che con i Blues non è mai riuscito ad ottenere. L’avversario però è di quelli tosti o dovrebbe esserlo dato che in semifinale non ci si arriva per caso. Il Chelsea dovrà fare a meno di Eto’o fermato da un problema al ginocchio; a sostituire il camerunense molto probabilmente sarà Torres sempre alla ricerca di se stesso e alla ricerca di una serata da protagonista e stasera potrebbe avere una nuova occasione. Se fallisse nuovamente, in estate saluterà Stafford Bridge. I colchoneros di Simeone arrivano col morale a mille visto il primato in classifica nella Liga. L’Atletico Madrid non raggiunge la finale di Champions dal 1974 ma i ragazzi di Simeone hanno tutte le qualità per riuscirci e partono comunque da favoriti. Il dubbio del portiere è stato svelato, Courtuas può scendere regolarmente in campo nonostante sia tesserato con i Blues.

Domani sera altra sfida entusiasmante tra Bayern Monaco e Real Madrid dove lo spettacolo è assicurato. Il dubbio principale in casa Meregues è quello riguardante Ronaldo alle prese con un infortunio che gli ha fatto saltare la finale di Coppa del Re. Il vincitore del pallone d’oro comunque dovrebbe farcela a scendere regolarmente in campo domani sera. Il Bayern Monaco, vincitore dello scudetto da diverse settimane, vuole la seconda finale consecutiva per ripetersi a distanza di un anno. I tedeschi partono leggermente favoriti.

Giovedì sarà serata di Europa League con la Juventus impegnata in Portogallo contro il Benfica fresco di titolo nazionale. La squadra di Conte, che ormai è a un passo dal suo titolo di campione d’Italia, arriva a questa sfida con una condizione fisica che sembra migliorata rispetto alle recenti prestazioni. Il dubbio principale è Tevez alle prese con un infortunio. Nel Benfica invece mancherà Salvio che si è rotto il braccio. L’altra semifinale sarà il derby spagnolo tra Siviglia e Valencia alla ricerca di una finale che sembrava impossibile visto che entrambe hanno compiuto dei miracoli sportivi nel raggiungere la semifinale.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!