Iscriviti

27esima giornata di campionato: la Juve spera in un aiuto dal Napoli

27esima giornata di campionato fondamentale, con le sfide Juventus-Fiorentina e Napoli-Roma tra le piu importanti. Anche Catania-Cagliari e Bologna-Sassuolo sono sfide molto interessanti in chiave salvezza

Calcio
Pubblicato il 7 marzo 2014, alle ore 01:46

Mi piace
0
0
27esima giornata di campionato: la Juve spera in un aiuto dal Napoli

Giornata di campionato fondamentale quella della 27esima giornata sia per l’alta classifica, sia per la lotta per non retrocedere. La partita più importante è sicuramente il posticipo che si giochera domenica 9 marzo alle 20.45 quando scenderanno in campo Napoli e Roma in una sfida che potrebbe risultare decisiva per la lotta allo scudetto, ma soprattutto per il secondo posto. Infatti la squadra di Benitez vincendo, ridurrebbe il distacco dai giallorossi a soli tre punti ma, di contro, una sconfitta vorrebbe dire addio al secondo posto. Higuain e compagni vogliono riprendersi la rivincita dopo la sconfitta dell’andata per 2-0.

Altra partita di cartello è sicuramente Juventus-Fiorentina dove i bianconeri potrebbero allungare definitivamente sulla Roma perchè, nonostante la sfida contro i viola nasconda tante insidie, la squadra di Conte parte favorita dato che fino ad ora in casa ha sempre vinto. La squadra di Montella invece sta attraversando forse il periodo più critico della stagione con un solo punto conquistato nelle ultime tre giornate. Quella di domenica alle 12.30 sarà un antipasto dato che le due squadre si incontreranno anche in negli ottavi di finale di Europa League.

Nel pomeriggio sfide interressanti soprattutto in chiave salvezza, con il derby emiliano tra Bologna e Sassuolo, con il fanalino di coda che, dopo cinque sconfitte di fila, ha deciso di esonerare Alberto Malesani e di richiamare Di Francesco con la speranza di svegliare un gruppo che forse ha cambiato troppo nel mercato di gennaio. La Sampdoria ha l’opportunità di considerarsi definitivamente salva se contro il Livorno otterrà i tre punti. Grazie alla vittoria esterna contro il Torino, la squadra di Mihajlovic si è avvicinata alla “zona sicurezza” e una vittoria anche in questa giornata vorrebbe dire salvezza assicurata.

Interessante sarà anche Inter-Torino con i nerazzurri che avranno tra gli spalti anche il presidente Erick Thohir che fino ad ora ha potuto festeggiare solo nel derby. Importante in chiave Europa League è la sfida tra le due sorprese Parma e Verona che puntano oramai ad ottenere un posto in Europa. Chiudono il pomeriggio le sfide tra Chievo-Genoa, con i clivensi alla ricerca di punti salvezza, e Lazio-Atalanta.

Ad aprire la 27esima giornata sarà il Milan che affronterà l’Udinese con il pensiero al ritorno degli ottavi di finale di Champions League in programma martedì contro l’Atletico Madrid. Servirà una vittoria alla squadra di Seedorf per arrivare con il morale alto in Spagna dove, per passare il turno, servirà una vera impresa dopo la sconfitta per 1-0 rimediata a San Siro.

In serata, invece, scontro salvezza importantissimo quello tra il Catania e il Cagliari in cui i siciliani devono assolutamente ottenere i tre punti per rilanciarsi nella lotta salvezza e risucchiare anche i cagliaritani che per ora sembrano in una zona tranquilla, ma una sconfitta potrebbe spaventare la squadra di Lopez.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!