Iscriviti

Tokyo 2020, basket: Italia battuta dall’Australia per 83 a 86

Il match si è giocato questa mattina alla Saitama Arena di Tokyo e a spuntarla sono stati proprio gli australiani per 86-83. Grande prova di forza degli Azzurri, che non si sono mai arresi. Ora l'Italia affronterà la Nigeria il 31 luglio

Basket
Pubblicato il 28 luglio 2021, alle ore 12:51

Mi piace
1
0
Tokyo 2020, basket: Italia battuta dall’Australia per 83 a 86

Nella mattina di oggi si è tenuta la partita di basket del torneo olimpico di pallacanestro che vedeva in campo, una contro l’altra, l’Italia e l’Australia. Il match è stato disputato presso la Saitama Arena di Tokyo, in Giappone, lì dove appunto si stanno tenendo le Olimpiadi 2020. Gli Azzurri allenati da coach Meo Sacchetti non si sono mai arresti agli australiani, che nelle loro file potevano contare 7 giocatori che militano in NBA

La partita è subito in salita per l’Italia, che paga molto lo strapotere australiano a rimbalzo. I giallo oro hanno conquistato infatti ben 16 rimbalzi in attacco, da cui sono scaturiti ben 17 puntiJock Landale chiude come miglior marcatore a quota 18 punti, mentre ne ha segnati 16 Patty Mills, 15 Nic Kay mentre Ingles e Baynes hanno contribuito con 14 punti a testa. Per l’Italia spicca la prestazione di Simone Fontecchio, top scorer con 22 punti e 9/15 al tiro. Prestazione non proprio brillante per Danilo Gallinari, che ha giocato meno di 19 minuti mettendo a segno soli 5 punti. 

Fatale l’ultimo possesso

Per tutta la partita le due squadre hanno dimostrato di equivalersi. Tantissimi i capovolgimenti di fronte che ci sono stati durante tutto l’arco del match, con gli australiani che passavano sempre in vantaggio per poi venire subito recuperati dagli Azzurri. Sacchetti ha spronato i suoi fino alle fine, ma purtroppo l’Italbasket si è arresa sull’ultimo possesso. 

Sull’83 a 86 per l’Australia gli Azzurri sono andati in marcatura, ma i giallo oro hanno gestito bene il vantaggio, non consentendo all’Italia di recuperare il pallone che poteva costare il pareggio. A mettere i titoli di coda al match è stato Patty Mills, giocatore dei San Antonio Spurs, che con 2/2 dalla lunetta consegna la certezza della vittoria ai suoi. 

Adesso l’Australia è già qualificata per i quarti di finale del torneo olimpico, mentre l’Italia se la dovrà vedere con la Nigeria. Dopo l’ottimo esordio con la Germania, gli Azzurri comunque convincono ancora nel match giocato contro gli australiani. Il 31 luglio prossimo, sabato quindi, gli uomini di Meo Sacchetti cercheranno di strappare il pass per i quarti di finale. Nella prima partita del torneo gli australiani hanno battuto proprio la Nigeria per 97 a 55. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - La squadra di basket italiana mancava alle Olimpiadi da moltissimi anni, 17 per la precisione, e partecipare al torneo olimpico in un anno così difficile è fonte di grande soddisfazione. Bisogna però riuscire ad arrivare fino in fondo al torneo, e l'Italia ha tutte le carte in regola per essere comunque una tra le medagliate del torneo. Incrociamo le dita e tifiamo Azzurri. Forza Italia!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!