Iscriviti

Reggio Calabria, giocatore muore dopo aver avuto un malore in campo

Il fatto si è verificato ieri durante una partita di Serie C tra la Fortitudo Messina e la Dierre Reggio Calabria, nel capoluogo calabro. La vittima è il 32enne Haitem Jabeur Fathallah. Per lui sarebbe stato fatale il malore avverito in campo.

Basket
Pubblicato il 18 ottobre 2021, alle ore 13:15

Mi piace
1
0
Reggio Calabria, giocatore muore dopo aver avuto un malore in campo

Un giocatore di basket è morto nella giornata di ieri all’ospedale di Reggio Calabria dopo aver avvertito un malore in campo. La vittima è il 32enne Haitem Jabeur Fathallah, in forza alla Fortitudo Messina. Il giovane cestista era giunto nel capoluogo calabro per disputare una partita valevole per il campionato di pallacanestro di Serie C Gold. Tutto sembrava procedere normalmente, quando all’improvviso Fathallah ha perso i sensi sul campo da gioco. 

La partita è stata sospesa immediatamente. Sono intervenuti i suoi compagni di squadra e lo staff tecnico della società, unitamente ad alcuni medici che assistevano al match sugli spalti. Ci si è resi subito conto che la situazione era gravissima, per cui nel palazzetto è stata fatta intervenire un’ambulanza attrezzata per la rianimazione, che ha trasportato in codice rosso il 32enne in ospedale. Il suo cuore, però, ha cessato di battere poco dopo. Durante le operazioni di soccorso il giocatore è rimasto sempre in stato di incoscienza. 

Sgomento nell’impianto

Nel palazzetto tutti i giocatori sono rimasti attoniti e sgomenti per quanto avvenuto. Al momento non è chiaro che tipo di malore abbia avuto il giocatore, ma questi particolari saranno le autorità sanitarie a chiarirlo. Fathallah vantava oltre 250 presenze nei campionati senior di basket. Era nato ad Agrigento ed ha militato a Porto Empedocle, Racalmuto e Licata.

Dalla stagione 2016-2017 ha cominciato a giocare a Messina, prima nella Basket School e successivamente nella Fortitudo Messina. In queste ore sono tantissimi i messaggi di cordoglio che sono giunti a mezzo social e che ricordano con affetto il cestista deceduto tragicamente nella giornata di ieri. 

La scomparsa di Haitem Jabeur Fathallah ha colpito tutto il mondo della pallacanestro nazionale. Sono diverse le tragedie simili avvenute nel nostro Paese. Tra tutte si ricorda quella di Davide Astori, trovato senza vita nella sua camera in un albergo di Udine, dove la squadra era in trasferta. Nei palazzetti si ricordano inoltre la scomparsa improvvisa del pallavolista Vigor Bovolenta di 38 anni o del cestista Davide Ancilotto, quest’ultimo deceduto durante una gara amichevole

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Un episodio che lascia davvero senza parole quello avvenuto a Reggio Calabria, dove questo giocatore della Fortitudo Messina è deceduto in circostanze tutte da chiarire. Sono molte le persone che in questo periodo stanno perdendo la vita per malori giunti improvvisamente. Sulla vicenda adesso spetterà alle autorità sanitarie fare chiarezza.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!