Iscriviti

NBA Playoffs, 25 maggio 2018: Cavaliers e James devastanti, si va alla bella

I Cleveland Cavaliers sconfiggono i Boston Celtics con un LeBron James che sfodera una prestazione stratosferica e porta i suoi alla bella di gara 7, che si giocherà domenica notte a Boston

Basket
Pubblicato il 26 maggio 2018, alle ore 16:16

Mi piace
10
0
NBA Playoffs, 25 maggio 2018: Cavaliers e James devastanti, si va alla bella

Nella notte degli NBA Playoffs di venerdì 25 maggio 2018 si è disputata gara 6 della finale della Eastern Conference. I Cleveland Cavaliers sconfiggono i Boston Celtics con il punteggio di 109-99. Nel primo quarto la sfida non si discosta molto dalla parità ed i Celtics provano ad impossessarsi del punteggio a più riprese, riuscendo però appena ad ottenere un piccolo margine per cominciare bene la partita, 25-20 a proprio favore.

Il vantaggio dei verdi continua a rimanere minimo anche nei primi minuti del secondo periodo, quindi i Cavaliers prendono in mano il pallino del gioco con LeBron James, che comincia da solo a distruggere le certezze della difesa avversaria. i Cavaliers giocano un secondo parziale di alto livello e prendono un ottimo margine, andando a comandare l’incontro per 54-43.

Nel terzo periodo i Cavaliers dimostrano di saper tenere l’incontro in equilibrio e non sbagliano quasi mai, il gioco delle due compagini è tutto in attacco ed il risultato sale sensibilmente. Comunque i Cavs rimangono soddisfatti del proprio operato, perché gli avversari non riescono a guadagnare un distacco sufficiente per poterli impensierire: il punteggio sale a 83-73.

Si arriva al quarto periodo e i Cavs mantengono il controllo della gara con grande abilità, per i Celtics non ci sono spiragli per poter pensare ad una rimonta; tra le mura amiche i vino-oro si confermano molto solidi e quasi imbattibili e portano il punteggio tranquillamente a loro favore fino alla sirena conclusiva, con un 109-99 che permette ai Cavaliers di portare la serie in parità per 3-3 e giocarsi gara 7 a Boston.

Per i Cleveland Cavaliers LeBron James domina incontrastato con 46 punti, 11 rimbalzi e 9 assist, mentre George Hill riesce ad emergere con 20 punti, 3 assist e 3 rimbalzi. Nei Boston Celtics Terry Rozier somma un totale di 28 punti, 7 assist e 3 rimbalzi, Jaylen Brown riunisce 27 punti e 3 rimbalzi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - Viene da dire: che spettacolo! E non solo per la prestazione stratosferica di King James, bensì per una serie che ha visto sempre grandi sfide e che arriva ad una gara 7 molto incerta. Fino ad ora le squadre che hanno giocato in casa hanno sempre visto, questo pare deporre a favore dei Celtics, che giocheranno tra le mura amiche, ma un James come quello visto oggi e nella serie in generale può cambiare tutte le variabili osservate fino a questo momento. Tra due giorni avremo una delle due finaliste NBA, in attesa di gara 6 della prossima nottata tra Golden State e Houston.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!