Iscriviti

NBA Playoffs, 23 maggio 2019: incredibile sorpasso, Raptors ok ed avanti 3-2 sui Bucks

Tre vittorie consecutive, compresa quella di questa serata, permettono ai Toronto di giocarsi il passaggio alle Finals già in gara 6; Milwaukee Bucks con le spalle al muro.

Basket
Pubblicato il 24 maggio 2019, alle ore 12:43

Mi piace
16
0
NBA Playoffs, 23 maggio 2019: incredibile sorpasso, Raptors ok ed avanti 3-2 sui Bucks

Nella notte degli NBA Playoffs di giovedì 23 maggio 2019 si è disputata gara 5 delle Eastern Conference Finals.
I Toronto Raptors vincono sul parquet dei Milwaukee Bucks per 105-99. Grandissima partenza dei Bucks, già avanti più di dieci punti dopo soli quattro minuti, il vantaggio quindi si ridimensiona leggermente, ma Milwaukee trova soluzioni a canestro rapide ed efficaci, che mettono in difficoltà la retroguardia dei giocatori dell’Ontario; punteggio sul 32-22.

Un ottimo secondo parziale regala a Toronto anche il vantaggio, con Kawhi Leonard scatenato a canestro e non solo, mentre i Bucks cercano di proporsi con buone percentuali al tiro, riuscendoci e limitando il ritorno della squadra in rosso. I Bucks vanno a riposo sul 49-46, con la partita che già nella seconda frazione si è presentata come completamente imprevedibile.

Nel terzo quarto Milwaukee riparte esattamente come ad inizio di partita, segnando tantissimo e cogliendo di nuovo in contropiede i Raptors, che piano piano si riprendono e ritornano a giocarsi pienamente le possibilità di vittoria: il risultato è sempre più incerto, entrambe le squadre splendono sia in attacco che in difesa e la gara si attesta sul 75-72 a favore di Milwaukee.

Nel quarto periodo i Bucks tengono il punteggio per qualche istante, poi entrano in gioco le grandi difese a canestro dei Raptors e di nuovo Leonard – scatenato – che si mette nuovamente la squadra sulle spalle e la porta all’inatteso successo, con il punteggio finale di 105-99, con il 3-2 nella serie a favore di Toronto, dopo essere rimasti sotto per 0-2, e con la possibilità di guadagnare l’accesso alle Finals in gara 6, a Toronto.

Kawhi Leonard disputa una partita magica e mette in fila 35 punti, 9 assist e 7 rimbalzi, con una grand prova di Fred VanVleet, che dalla panchina mette a referto 21 punti. Per Milwaukee, ora con le spalle al muro, Giannis Antetokounmpo ottiene 24 punti, 6 rimbalzi e 6 assist, mentre Eric Bledsoe accumula 20 punti e 4 rimbalzi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - Kawhi Leonard è il fattore che può sconvolgere gli interi playoff del 2019: i Raptors non erano tra i favoriti, ma la loro stella, acquisita ad inizio stagione, sta interpretando questa postseason con una classe ed una grinta senza rivali, decisivo sia a canestro che in difesa, un incubo per l'attacco avversario. Milwaukee gioca bene ma soffre, Leonard sta imponendo i suoi dettami in questa serie. Con gara 6 alle porte, che può valere le prime NBA Finals della storia di Toronto, è necessaria una grande reazione dei Bucks, perché la situazione è ancora rimediabile, a patto di limitare il fenomeno dei rossi dell'Ontario.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!