Iscriviti

NBA Playoffs 2020: i Thunder superano i Rockets, c’è gara 7; Miami sconfigge Milwaukee

Gli Oklahoma City Thunder conducono la propria serie fino a gara 7, battendo negli istanti conclusivi gli Houston Rockets. I Milwaukee Bucks vincono gara 1 delle semifinali di conference contro i Milwaukee Bucks.

Basket
Pubblicato il 1 settembre 2020, alle ore 13:03

Mi piace
6
0
NBA Playoffs 2020: i Thunder superano i Rockets, c’è gara 7; Miami sconfigge Milwaukee

Nella notte degli NBA Playoffs 2020 di lunedì 31 agosto 2020 si sono giocate una gara del primo turno ed una di semifinale di conference.
Gli Oklahoma City Thunder superano gli Houston Rockets per 104-100. La gara vive di equilibrio, e lo si comprende fin dai primi minuti; vantaggio che si spartisce tra le due squadre per qualche minuto consecutivo ma risultato che sostanzialmente non si sblocca: all’intervallo è 51-48 per i Rockets.

La ripresa non cambia di tono, le squadre si controllano, c’è tensione per gli esiti decisivi della partita e ci sono degli errori di troppo. Sul 100-100, Chris Paul conquista due liberi che mette a segno, Westbrook sbaglia un passaggio non impossibile e la palla torna ai Thunder: altri due liberi marcati ed Oklahoma City vince la partita, con la serie sul 3-3 che si spinge fino a gara 7.

Nei Thunder è decisivo l’apporto di Chris Paul, che firma 28 punti, 7 rimbalzi e 3 assist, Danilo Gallinari marca con continuità un totale di 25 punti e 5 rimbalzi. Per i Rockets, James Harden contempla 32 punti, 8 rimbalzi e 7 assist, Russell Westbrook accumula 17 punti, 4 rimbalzi e 3 assist.

I Miami Heat dominano contro i Milwaukee Bucks e si impongono per 115-104. La serie di semifinale di conference si apre con quello che appare indicato dai pronostici, il vantaggio chiaro dei Bucks: arrivati ad undici punti di scarto tra il primo ed il secondo quarto, i cervi però si inceppano e ne approfittano gli Heat, che si riportano subito in carreggiata, arrivando al punteggio di 63-60 all’intervallo a favore di Milwaukee.

I Bucks calano ulteriormente i loro ritmi nel secondo tempo e si scatena Jimmy Butler, che da vero trascinatore dà tono e grinta agli Heat, i quali respingono l’ultimo assalto dei Bucks e con un gran finale conquistano un meritatissimo vantaggio per 1-0 nella serie.

Per Miami, Jimmy Butler si carica i suoi sulle spalle e domina con 40 punti e 4 rimbalzi, poi c’è il solito grande Goran Dragic di questi playoff, che mette insieme 27 punti, 6 rimbalzi e 5 assist. Per Milwaukee, Khris Middleton centra 28 punti, 6 rimbalzi e 5 assist, Brook Lopez registra un punteggio di 24 punti.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - I Thunder costringono i Rockets a gara 7: la partita sarebbe potuta tranquillamente andare ai supplementari, tanto era forte l'equilibrio, sono stati i dettagli a spostare l'esito a favore di Oklahoma City; la bella (gara 7) si presenta più incerta che mai, se si osserva l'esito di questa partita, oppure tutta a favore di Houston, se si nota al contrario il dominio di 34 punti di margine di gara 5. I Bucks partono in questa nuova serie ancora con una sconfitta, solo che contro Miami non sarà semplice infilare quattro successi di fila come contro i Magic. Ci vorranno i migliori Bucks per fare questo, altrimenti vivremo un'altra serie emozionante e ricca di colpi di scena.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!