Iscriviti

NBA Playoffs 2020: i Raptors vincono oltre la sirena sui Celtics, bene i Clippers sui Nuggets

I Toronto Raptors passano dalla quasi eliminazione alla possibilità di riprendersi la serie, battendo i Boston Celtics sulla sirena. I Los Angeles Clippers vincono agilmente sui Denver Nuggets.

Basket
Pubblicato il 4 settembre 2020, alle ore 11:33

Mi piace
7
0
NBA Playoffs 2020: i Raptors vincono oltre la sirena sui Celtics, bene i Clippers sui Nuggets

Nella notte degli NBA Playoffs 2020 di giovedì 3 settembre si sono disputate due gare delle semifinali di conference.
I Toronto Raptors vincono di misura sui Boston Celtics per 104-103. Nel primo quarto c’è battaglia su ogni pallone ed il punteggio sale in modo vistoso, Boston continua a fare bene nel secondo parziale e si porta ad un confortevole +10 alla pausa lunga, sul 57-47 a proprio favore.

C’è il terzo quarto e piano piano i Raptors arrivano al pareggio e scalzano gli avversari; da questo momento in poi, anche nel quarto periodo c’è battaglia, con il punteggio sul 101-101. Daniel Theis schiaccia a canestro a mezzo secondo dalla fine e la vittoria sembra cosa fatta, ma i Raptors, con la rimessa, trovano OG Anunoby libero, che sferra rapidamente una tripla che vale l’incredibile successo: dalla quasi eliminazione, Toronto si rimette in gioco nella serie, condotta per 2-1 da Boston.

Nei Raptors, Kyle Lowry sfoggia il suo gioco e 31 punti, 8 assist e 6 rimbalzi, Fred VanVleet concentra 25 punti, 6 assist e 3 rimbalzi. Per Boston, Kemba Walker si rende protagonista di 29 punti, 3 assist e 3 rimbalzi, Jaylen Brown incorpora 19 punti e 12 rimbalzi.

I Los Angeles Clippers battono facilmente i Denver Nuggets per 120-97. Primo periodo della gara e della serie competitivo, tra due squadre che vogliono la finale di conference, con i losangelini favoriti; il borsino emerge infatti nel corso del secondo quarto, dove i Clippers conquistano un parziale di 38-20 che vale il 69-51 alla sirena di metà gara.

Il terzo e quarto periodo hanno poca storia e lotta da scrivere: emerge ancora di più la superiorità di Los Angeles, che tocca un massimo di 29 punti di scarto sui Nuggets e controlla tutto fino alla conclusione, facendo comprendere agli avversari chi sarà la squadra da battere nel resto delle partite della serie.

Per i Los Angeles Clippers, Kawhi Leonard rimedia 29 punti e 3 rimbalzi, Paul George mette in calce 19 punti, 7 rimbalzi e 4  asssit. Per i Denver Nuggets, Nikola Jokic marca 15 punti, 3 rimbalzi e 3 assist, Paul Millsap aggiunge 13 punti e 9 rimbalzi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - Toronto si tiene in vita nella serie con Boston. La tripla di Anunoby allo scadere, in caso di esito favorevole per Toronto a fine serie, assomiglia moltissimo a quella di Leonard che in gara 7 mandò a casa i 76ers e scrisse la storia dei Raptors la scorsa stagione. C'è gara 4, Toronto può solo trovare giovamento da questa situazione. I Clippers mostrano chi sono e la superiorità che hanno su dei Nuggets che hanno faticato a battere i Jazz: stavolta l'attacco stellare, Murray in prima, non si è visto, contro il team di coach Rivers che fa della strenua difesa il suo marchio di fabbrica.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!