Iscriviti

NBA Playoffs 2020: i Miami Heat raggiungono le Finals, Celtics piegati con un grande periodo conclusivo

Bam Adebayo prima, un grande finale di squadra poi, portano i Miami Heat alle Finals, dove sfideranno i Los Angeles Lakers. Boston Celtics sconfitti e costretti a rinviare le proprie ambizioni alla prossima stagione.

Basket
Pubblicato il 28 settembre 2020, alle ore 13:22

Mi piace
9
0
NBA Playoffs 2020: i Miami Heat raggiungono le Finals, Celtics piegati con un grande periodo conclusivo

Nella notte degli NBA Playoffs 2020 di domenica 27 settembre si è giocata gara 6 della finale della Eastern Conference.
I Miami Heat stendono i Boston Celtics per 125-113. La gara si apre con i Miami Heat all’attacco, sfondando ed arrivando al pitturato della metà campo dei Celtics con scioltezza e disinvoltura. Boston fa quello che può e prova solamente a limitare i danni, fatto che si verifica, visto che gli Heat conducono per sei punti, 33-27.

Gli Heat non demordono, stavolta nemmeno i verdi cedono e la sfida si accende nel suo ambito più competitivo ed emozionante. Adebayo, dopo un ottimo primo quarto, si conferma con delle statistiche di alto profilo e dà certezze ai suoi sempre sotto canestro. Boston guadagna il vantaggio prima dell’intervallo, per perderlo successivamente: Miami rimane avanti per 62-60.

Al rientro sul parquet Miami sferra di nuovo un attacco dirompente, per prendere controllo della partita e guadagnare ulteriore vantaggio. I celtici, passivi per quasi dieci minuti, si rifanno prima dello scadere del terzo quarto e la gara resta incertissima: stavolta gli Heat sono in testa per 88-86.

Nel quarto periodo Boston comincia a giocare bene, ma non fa i conti con la forza ormai netta e definita dei Miami Heat: un 31-10 di parziale azzera completamente ogni velleità di successo degli avversari, Adebayo e, più in generale, tutta la squadra, giocano il miglior basket possibile. I Celtics tirano i remi in barca, Miami vince la serie per 4-2, conquista la Eastern Conference e torna alle Finals dopo sei anni, dove incontrerà i temibili Los Angeles Lakers.

Negli Heat c’è Bam Adebayo che si conferma uno dei centri più forti e completi della lega, segnando 32 punti, 14 rimbalzi e 5 assist, Jimmy Butler compone 22 punti e 8 assist. Nei Celtics, che rimandano il sogno del titolo al prossimo anno, dopo una stagione molto soddisfacente, Jayson Tatum riunisce 24 punti, 11 assist e 7 rimbalzi, Jaylen Brown produce 26 punti, 8 rimbalzi e 4 assist.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - Miami sconvolge i pronostici, favorevoli ad Est a Bucks, Raptors, Celtics e 76ers, e guadagna le Finals in modo probabilmente inatteso anche dal proprio gruppo. Eppure qualcosa di buono alla partenza c'era, tra cui la presidenza decisa di Pat Riley, la guida ormai pluridecennale di Erik Spoelstra ed una squadra costruita con una sapiente programmazione. Infine c'è stato l'acquisto decisivo, Jimmy Butler, che ha dato, oltre alle proprie migliori doti tecniche, una grinta ed un coraggio a questa squadra che negli altri anni era più discontinuo. Lakers ora favoriti all'atto finale, occhio comunque a questi Heat, pronti a sferrare l'ennesimo affondo sorprendente.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!