Iscriviti

NBA Playoffs 2019, 16 aprile 2019: i Trail Blazers fanno il bis, Denver e Toronto recuperano

I Portland Trail Blazers stendono con grinta e forza gli Oklahoma City Thunder, serie ora sul 2-0. I Denver Nuggets ed i Toronto Raptors riportano le rispettive serie in parità.

Basket
Pubblicato il 18 aprile 2019, alle ore 10:39

Mi piace
9
0
NBA Playoffs 2019, 16 aprile 2019: i Trail Blazers fanno il bis, Denver e Toronto recuperano

Nella notte degli NBA Playoffs 2019 di martedì 16 aprile 2019 si sono giocate tre partite.
I Portland Trail Blazers spazzano via gli Oklahoma City Thunder per 114-94. Dopo l’incerta gara 1, i Thunder provano dire la loro fin da subito, cercando di andare via nel primo tempo, ma la difesa di Portland non permette tanti balzi in avanti, tanto che poi nella ripresa la squadra bianco-rosso-nera riprende il controllo della sfida e nel quarto periodo se ne va verso la vittoria che vale il 2-0 nella serie.

Per i Trail Blazers CJ McCollum mette insieme un punteggio di 33 punti, 8 rimbalzi e 5 assist, Damian Lillard invece assembla 29 punti, 6 assist e 4 rimbalzi. Nella squadra di Oklahoma City, Paul George fissa un totale di 27 punti, 8 rimbalzi e 3 assist, Russell Westbrook centra 14 punti, 11 assist e 9 rimbalzi.

I Denver Nuggets battono i San Antonio Spurs per 114-105. Il primo quarto incerto lascia lo spazio ad una parte centrale dominata dagli speroni texani, che per due volte hanno tentato di involarsi verso il successo, non riuscendoci e, nel secondo caso, subire una grandissima rimonta di Denver, decisa a dire la propria in una serie che la vede come favorita e che ora, sulla parità per 1-1, è aperta ad ogni scenario.

Quattro giocatori dei titoari di Denver (Murray, Harris, Jokic, Millsap) segnano 20 o più punti, imponendo il loro gioco specie nel grande passo in avanti del finale di partita. Per i giocatori di San Antonio spicca DeMar DeRozan con 31 punti e 7 rimbalzi, LaMarcus Aldridge raggruppa 24 punti, 8 rimbalzi e 3 assist.

I Toronto Raptors devastano gli Orlando Magic per 111-82. Feriti nell’orgoglio dopo la sconfitta di gara 1, i Raptors si rifanno, conducono con concretezza per il primo tempo e splendono come nelle partite migliori della regular season nella ripresa, travolgendo gli impreparati avversari, che cedono senza reazioni. Serie in parità per 1-1, con due trasferte per Toronto, che ritorna favorita al passaggio del turno.

Per Toronto Kawhi Leonard fissa un totale di 31 punti, 4 assist e 4 rimbalzi, con Kyle Lowry che ottiene 22 punti, 7 assist e 4 rimbalzi. Nei Magic si distingue solamente Aaron Gordon con 20 punti e 5 rimbalzi, in una partita in cui sono sembrati lontanti parenti della squadra brillante di gara 1.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - I valori sono stati ristabiliti in pieno dopo gara 1. Chi è chiamato al momento della verità, dopo anni di affondamenti clamorosi al primo turno, sono i Portland Trail Blazers, un team straordinario e vivace nella regular season, pronta poi a cadere agli albori di ogni primo turno dei playoff. La lotta di gara 1 ed il successo di gara 2 paiono far ben sperare la tifoseria ed il coach Terry Stotts che, quantomeno, vogliono partecipare alle semifinali di conference, se non addirittura puntare ai piani più alti. Per ora, a serie ancora aperta, concentrazione e sangue freddo sono necessari per prendersi il passaggio del turno.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!