Iscriviti

NBA Playoffs 2017, 9 maggio: San Antonio conquista gara 5

I San Antonio Spurs vincono gara 5 della serie di semifinale della Western Conference e grazie a questa sofferta vittoria si portano sul 3-2 nella serie contro gli Houston Rockets, costretti a vincere le ultime due gare per passare il turno.

Basket
Pubblicato il 10 maggio 2017, alle ore 10:00

Mi piace
4
0
NBA Playoffs 2017, 9 maggio: San Antonio conquista gara 5
Pubblicità

Nella notte degli NBA Playoffs 2017 di martedì 9 maggio si è disputata una partita delle semifinali della Western Conference, gara 5 che vedeva affrontarsi i San Antonio Spurs e gli Houston Rockets.

Dopo il primo quarto di gioco, l’equilibrio regna sovrano ed i San Antonio Spurs conducono la gara con il punteggio di 32 a 29. Il secondo quarto vede tantissimi cambi di possesso del vantaggio, alla fine del quale gli Houston Rockets conquistano il vantaggio e conducono la partita per 60 a 58.

Il terzo quarto vede il dominio dei Rockets ma, ironia nella sorte, proprio negli ultimi secondi del parziale gli Spurs recuperano il vantaggio con una buona rimonta e chiude il parziale per 86 a 85. Il quarto periodo vede ancora tantissimi ribaltamenti di fronte e di conquista del predominio, ma la gara – la più equilibrata di tutti i playoffs – si conclude in parità sul 101 a 101 e si arriva all’overtime. Nel supplementare i Rockets passano in vantaggio ma nel finale gli Spurs recuperano il possesso della partita e concludono l’incontro per 110 a 107.

I San Antonio Spurs vincono grazie alle prove eccellenti di Kawhi Leonard – 22 punti, 15 rimbalzi e 4 assist -, Patty Mills – 20 punti e 4 rimbalzi – e LaMarcus Aldridge, con 18 punti e 15 rimbalzi. Nei Rockets James Harden va in tripla doppia e marca 33 punti, 10 assist e 10 rimbalzi, mentre Patrick Beverley marca 20 punti e 4 rimbalzi.

La serie si porta sul 3-2 a favore di San Antonio, ma l’infortunio alla caviglia di Kawhi Leonard rischia di complicare la serie degli Spurs, in 5 gare tirate che hanno visto una marea di infortuni: nella gara della notte hanno giocato solo nove giocatori per gli Spurs ed addirittura sette per i Rockets. Gli Spurs, con una vittoria, possono chiudere la serie già in gara 6.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Claudio Bosisio - Spurs e Rockets hanno disputato nella notte la gara più equilibrata di tutti i playoffs: il trionfo degli Spurs è stato molto tenace e deciso, portando in un battibaleno la serie a proprio vantaggio per 3-2. I Rockets dovranno appoggiarsi sulle spalle e sul talento di James Harden se avranno la forza e le intenzioni di passare il turno, perché affrontare gli Spurs nei playoffs è sempre una sofferenza per tutti. Gli Spurs hanno l'occasione di chiudere la serie in gara 6 e pensare alla sfida di finale di Conference contro i Golden State Warriors.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!