Iscriviti

NBA, 9 marzo 2020: i Nuggets trionfano ed i Bucks cadono ancora, i Raptors e gli Hawks vincono

I Denver Nuggets interpretano al meglio la grande partita della nottata e stendono i Milwaukee Bucks, alla terza sconfitta consecutiva. I Raptors battono fuori casa i Jazz, gli Hawks fermano gli Hornets dopo due supplementari.

Basket
Pubblicato il 10 marzo 2020, alle ore 17:03

Mi piace
8
0
NBA, 9 marzo 2020: i Nuggets trionfano ed i Bucks cadono ancora, i Raptors e gli Hawks vincono

Nella notte della NBA di lunedì 9 marzo 2020 si sono giocate tre partite.
I Denver Nuggets piegano i Milwaukee Bucks per 109-95: la terza forza dell’Ovest contro la prima dell’Est si affrontano e Denver interpreta al meglio la partita, concedendo pochi punti agli avversari che, senza Giannis Antetokounmpo, soffrono molto, come mostrato anche la sera precedente contro Phoenix. Denver si porta a casa il bottino e si mette in coda ai Clippers, lontani solo una vittoria.

Per Denver, Jamal Murray affina 21 punti, 6 assist e 5 rimbalzi, Paul Millsap fa registrare 20 punti e 10 rimbalzi. Nei Milwaukee Bucks, che perdono per la terza volta di fila, Kyle Korver dalla panchina rifila 23 punti, 4 assist e 4 rimbalzi, Sterling Brown incorpora 16 punti, 6 rimbalzi e 3 assist.

I Toronto Raptors vincono in casa degli Utah Jazz per 101-92: la partita è molto gradevole, a renderla intrigante ci pensano i Raptors, colpendo offensivamente come sanno, senza esporsi troppo ai contrattacchi dei Jazz. I padroni di casa tornano in vantaggio a metà dell’ultimo periodo, ma non tengono all’assalto finale dei velociraptor in rosso, sempre più secondi ad Est,

Nei Toronto Raptors c’è Pascal Siakam che raduna 27 punti, 11 rimbalzi e 8 assist, mentre Serge Ibaka propone 27 punti, 13 rimbalzi e 3 assist. Nei Jazz Joe Ingles da riserva concorre a segnare 20 punti, 6 assist e 5 rimbalzi, Royce O’Neale centra 15 punti e 7 rimbalzi.

Gli Atlanta Hawks bloccano i Charlotte Hornets per 143-138 dopo due tempi supplementari: l’equilibrio non si spezza in tutta la partita, il secondo tempo riserva molte emozioni nonostante le due squadre occupino le posizioni di fondo della Eastern Conference. Il meglio lo riservano i due tempi supplementari, che danno ancor più spettacolo e portano alla vittoria dei falchi della Georgia. Per gli Hawks, Trae Young trattiene 31 punti, 16 assist e 4 rimbalzi, per Charlotte Terry Rozier ingloba 40 punti, 4 rimbalzi e 3 assist.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - Milwaukee attraversa il suo primo periodo di crisi stagionale: quattro sconfitte nelle ultime cinque partite. Le ultime due, contro Phoenix e Denver, non hanno visto in campo Giannis Antetokounmpo, con il greco in campo probabilmente sarebbero state due vittorie accessibili per i Bucks. L'importante è riprendere a marciare con regolarità per il finale della stagione regolare, la prima posizione nella Eastern Conference non è a rischio, bisogna ritrovarsi specialmente per affrontare la postseason nel migliore dei modi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!