Iscriviti

NBA, 6 novembre 2018: Trail Blazers vincono contro i Bucks. Tutti gli incontri

I Portland Trail Blazers firmano una vittoria molto importante contro i Milwaukee Bucks e si mettono a ridosso di Warriors e Nuggets ad Ovest. Nelle altre partite vincono Charlotte, Brooklyn e Dallas.

Basket
Pubblicato il 7 novembre 2018, alle ore 11:16

Mi piace
9
0
NBA, 6 novembre 2018: Trail Blazers vincono contro i Bucks. Tutti gli incontri

Nella notte della NBA di martedì 6 novembre 2018 si sono giocate quattro partite.

I Portland Trail Blazers sconfiggono i Milwaukee Bucks per 118-103. Si comincia con un primo quarto equilibrato, nelle quali le squadre si contendono il vantaggio, seguito da un secondo quarto che invece ha sempre Portland davanti, seppur in maniera modesta. La svolta è nella seconda metà del terzo quarto, qui il margine di vantaggio di Portland si eleva da poche lunghezze fino a circa 15 punti.

Nel quarto tempo, i Blazers riescono a tenere molto bene e giungono a questa importante vittoria, che li eleva all’inseguimento di Golden State e Denver nella classifica della Western Conference. CJ McCollum è il protagonista della gara, firmando per Portland una prova eccezionale da 40 punti, 6 assist e 5 rimbalzi. Milwaukee si ferma per la seconda volta in stagione, Giannis Antetokounmpo marca 23 punti, 9 rimbalzi e 6 assist.

Le altre partite

I Charlotte Hornets battono gli Atlanta Hawks per 113-102. Tanto agonismo e divertimento in una partita scritta solamente su vantaggi molto modesti. Lo scenario muta nel quarto periodo. Charlotte diventa letale in attacco e raggiunge la sesta vittoria stagionale, a fronte di cinque sconfitte. Kemba Walker accumula 29 punti, 7 rimbalzi e 3 assist, confermandosi uno degli assi di questa stagione, mentre Atlanta ha mostrato di nuovo lacune evidenti.

I Brooklyn Nets sfondano in trasferta i Phoenix Suns per 104-82. Un primo quarto equilibrato lascia presto lo spazio ai Nets, che acquisiscono un largo margine. I Suns, come del resto in questo inizio di stagione, non dimostrano di aver ancora trovato un gioco concreto e per gli avversari la vittoria diventa scontata e meritata, che li proietta nel bel mezzo della classifica, mostrando anche alcune individualità interessanti.

I Dallas Mavericks raggiungono la terza vittoria in questa annata mandando al tappeto i Washington Wizards per 119-100: partita sempre sotto il controllo di Dallas, che si ritrova a vincere anche a causa della debolezza dei Wizards, totalmente irriconoscibili rispetto alle scorse annate; per entrambe ci sono comunque margini di miglioramento che però dovranno essere concretizzati anche con delle vittorie che, per il momento, non sono arrivate.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - La serata è stata dominata dall'incontro di alta classifica tra i Trail Blazers ed i Bucks. Con la vittoria, i bianco-rosso-nero si proiettano all'inseguimento del primo posto ad Ovest: i tifosi possono stare tranquilli, perché anche le passate stagioni Portland ha sempre offerto delle grandi prestazioni durante la stagione regolare. Magari, gli stessi supporter, vedendo queste splendide prestazioni della loro squadra, si stanno già proiettando ad aprile; quando iniziano i playoff, i Blazers si sono sempre mostrati nel loro lato peggiore, evanescenti ed inconsistenti. Per ora godiamoci questa gran bella squadra, poi tutti noi vedremo cosa potranno fare stavolta i Trail Blazers.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!