Iscriviti

NBA, 29 gennaio 2018: i Celtics resistono e vincono a Denver

I Boston Celtics subiscono la rimonta in casa dei Denver Nuggets, ma riescono a vincere lo stesso e a portarsi a casa il punto della vittoria. Gli Atlanta Hawks sorprendono i Minnesota Timberwolves.

Basket
Pubblicato il 30 gennaio 2018, alle ore 12:40

Mi piace
11
0
NBA, 29 gennaio 2018: i Celtics resistono e vincono a Denver

Nella notte della NBA di lunedì 29 gennaio 2018 si sono giocate sei partite. I Boston Celtics vincono di misura in casa dei Denver Nuggets per 111-110: dopo la prima parte di gara tutta a favore dei verdi del Massachusetts, i Nuggets rimontano e si giocano la vittoria fino allo scadere della sirena, quando un tiro da tre diventa un assist involontario per un compagno dei Nuggets, il quale insacca toccando però la palla a tempo scaduto; quindi c’è il successo di Boston che mette in mostra un Kyrie Irving da 27 punti, 6 assist e 3 rimbalzi, mentre per Denver Nikola Jokic segna 24 punti, 11 rimbalzi e 5 assist.

Gli Atlanta Hawks vincono sui Minnesota Timberwolves per 105-100: partita sempre in bilico nel risultato tra le due squadre che si alternano nella conduzione, fino agli ultimi secondi, quando i Wolves sbagliano la tripla del pareggio, gli Hawks segnano due tiri liberi e la gara si chiude. Per Atlanta Kent Bazemore firma 22 punti, 4 assist e 4 rimbalzi, per Minnesota Jimmy Butler colleziona 24 punti, 7 rimbalzi e 3 assist.

I Milwaukee Bucks battono i Philadelphia 76ers per 107-95 con i Bucks che prendono il largo nel secondo tempo con un vantaggio reso importante grazie alla grande vena realizzativa di Giannis Antetokounmpo, anche in questa nottata protagonista assoluto con 31 punti, 18 rimbalzi e 6 assist. Per i Sixers, a 24 vinte e 23 perse, Dario Saric conclude 19 punti e 9 rimbalzi.

Gli Indiana Pacers sconfiggono i Charlotte Hornets per 105-96: la gara è tiratissima ed emozionante dall’inizio alla fine, quando i Pacers si impossessano della vittoria con una sorprendente serie di canestri. I Pacers continuano nel loro momento positivo e Victor Oladipo totalizza 25 punti, 5 rimbalzi e 3 assist, mentre per Charlotte Kemba Walker compie 23 punti, 4 assist e 3 rimbalzi.

I Miami Heat vincono in trasferta contro i Dallas Mavericks per 95-88: per Miami si registra la prestazione di Hassan Whiteside da 25 punti e 14 rimbalzi, per Dallas Harrison Barnes sigla 20 punti. I Memphis Grizzlies spazzano via i Phoenix Suns per 120-109: nei Grizzlies Tyreke Evans concentra 27 punti e 4 assist, nei Suns Josh Jackson somma 20 punti e 8 rimbalzi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - E così i Boston Celtics sono in grado di resistere all'ennesimo assalto alla prima posizione della Eastern Conference da parte dei Toronto Raptors: quando c'è da vincere sul serio, i Celtics stringono i denti e strappano vittorie molto complicate, come quella di Denver di questa notte, quando i Nuggets hanno rimontato e messo in grossa difficoltà i verdi, salvo poi trovarsi, anche per merito della difesa degli avversari, a sbagliare il tiro del successo. I Celtics sono un osso duro e, seppur con minor classe di Cleveland, dimostrano di saper fare gruppo e soffrire e giocare da squadra.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!