Iscriviti

NBA, 28 dicembre 2020: i Trail Blazers superano fuori casa i Lakers, i Jazz vincono in trasferta contro i Thunder

Una bella rimonta consente ai Portland Trail Blazers di sconfiggere fuori casa i Los Angeles Lakers. Gli Utah Jazz vincono sul parquet degli Oklahoma City Thunder.

Basket
Pubblicato il 29 dicembre 2020, alle ore 11:21

Mi piace
6
0
NBA, 28 dicembre 2020: i Trail Blazers superano fuori casa i Lakers, i Jazz vincono in trasferta contro i Thunder

Nella notte della NBA di lunedì 28 dicembre 2020 si sono giocate cinque gare.
I Portland Trail Blazers sconfiggono fuori casa i Los Angeles Lakers per 115-107 attuando una grande rimonta nel corso del quarto parziale, i lacustri sono colti di sorpresa, parendo orientati verso la vittoria, mentre i Blazers trovano una realizzazione dopo l’altra e firmano un successo di prestigio, con Damian Lillard che completa 31 punti, 5 assist e 4 rimbalzi. Nei Lakers, LeBron James somma 29 punti, 9 rimbalzi e 6 assist.

Gli Utah Jazz vincono sul parquet degli Oklahoma City Thunder per 110-109 superando gli avversari ad un palmo dalla vittoria con una conclusione vincente di Donovan Mitchell che porta in classifica positiva la propria squadra, che conta anche sul lavoro di Mike Conley per segnare 20 punti, 10 rimbalzi e 9 assist; per i Thunder, Shai Gilgeous-Alexander firma 23 punti, 7 assist e 3 rimbalzi.

Gli Atlanta Hawks sconfiggono i Detroit Pistons per 128-120 facendo loro la terza vittoria in tre gare, mettendo in gioco i propri molti giocatori di livello al servizio di un gioco divertente e sfrontato, tutto all’attacco che, per ora, rende i suoi frutti, al contrario di Detroit, ancora a vuoto di successi. Negli Hawks, Trae Young sigla 29 punti, 6 assist e 3 rimbalzi, per Detroit, Jerami Grant supplisce con 29 punti e 6 rimbalzi.

I Memphis Grizzlies vincono al supplementare in casa dei Brooklyn Nets per 116-111: la gara è combattutissima e si distingue anche, purtroppo, per l’infortunio di Ja Morant, star dei Grizzlies, ancora da valutare. Il supplementare rende giustizia a questa partita sul filo di rasoio e premia Memphis con la prima vittoria, con Kyle Anderson che raccoglie 28 punti, 7 rimbalzi e 3 assist; nei Nets, Caris LeVert trova 28 punti, 11 assist e 4 rimbalzi.

I Denver Nuggets abbattono gli Houston Rockets per 124-111 nella sfida tra stelle, Nikola Jokic e James Harden, e i due non deludono affatto, con una prevalenza dei Nuggets e di Jokic che si riflette anche nel bel successo, con la tripla doppia da 19 punti, 18 assist e 12 rimbalzi. Per i razzi, Harden mette insieme 34 punti, 8 assist e 6 rimbalzi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - Portland arriva a sconfiggere i Lakers dopo il primo turno dei playoff della scorsa stagione: la prima vittoria e le quattro sconfitte che sono valse allora il passaggio del turno ai futuri campioni in carica si spengono oggi con il trionfo dei Blazers, abilissimi con Lillard, McCollum e Trent Jr. a rimontare nel quarto periodo, mettendo in ginocchio i giallo-viola, che hanno calato la tensione quanto basta per rimanere sorpresi negli ultimi minuti. Occhio, tra le altre gare, ad Atlanta, che con tre vittorie su tre sta per ora mantenendo le promesse dopo lo splendido mercato svolto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!