Iscriviti

NBA, 21 gennaio 2020: i Los Angeles Clippers strappano la vittoria in casa dei Dallas Mavericks

La sfida vinta dai Los Angeles Clippers in casa dei Dallas Mavericks porta al secondo posto solitario nella Western Conference i losangelini, con Dallas che ora deve guardarsi sia dai Rockets che dai Thunder.

Basket
Pubblicato il 22 gennaio 2020, alle ore 16:05

Mi piace
10
0
NBA, 21 gennaio 2020: i Los Angeles Clippers strappano la vittoria in casa dei Dallas Mavericks

Nella notte della NBA di martedì 21 gennaio 2020 si è giocata una singola sfida.
I Los Angeles Clippers vincono in casa dei Dallas Mavericks per 110-107. Nel primo quarto l’equilibrio è completo, meglio in partenza i Clippers, poi prevalenza dei Mavericks, che però non fanno la differenza e si chiude con un 24-24 che sfocia in un secondo parziale molto diverso, dopo pochi minuti i Clippers acquisiscono terreno e certezze e si arriva a metà gara sul 60-49 per Los Angeles.

Nel terzo quarto bene i losangelini nei primi minuti, poi i Mavs aumentano i giri ed in generale la propria prestazione: dalla distanza Doncic e compagni trovano delle certezze e riescono pure a difendere ottimamente, riportando il punteggio in un contesto di quasi parità: i Clippers conducono per 82-78.

Il quarto parziale vede i Mavericks riuscire a rimontare completamente a metà del tempo rimanente, quindi la battaglia è su ogni pallone e lo spettacolo diventa emozionante. A due minuti dalla fine i Clippers affondano il colpo del +8, i Mavericks provano a recuperare, si avvicinano al +3 ma mancano il tentativo di trovare il pareggio che sarebbe valso i supplementari.

I Los Angeles Clippers, con la vittoria odierna, trovano la seconda posizione solitaria nella Western Conference, parecchio distanti i Lakers capolista, ma grande lavoro di coach Doc Rivers, che ha trovato la quadra dopo i primi due mesi con qualche incertezza di troppo; molto bene Dallas seppur sconfitta, ora è quinta, ma i Rockets ed i Thunder sono molto vicini e pronti al sorpasso.

Per i Clippers, Kawhi Leonard interpreta una partita sopra la media con 36 punti e 11 rimbalzi, Landry Shamet raduna 18 punti e 3 rimbalzi. Per Dallas, invece, Luka Doncic si avvicina alla tripla doppia timbrando 36 punti, 10 rimbalzi e 9 assist, Boban Marjanovic dalla panchina raggruppa 12 punti e 7 rimbalzi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - I Los Angeles Clippers, nella sfida contro i Dallas Mavericks, hanno interpretato una gara solida, incentrata su una retroguardia attenta ed un Kawhi Leonard che ha preso il volo in fase offensiva; per Dallas l'unica contromisura risultata efficace è stata rappresentata dal solito Luka Doncic, una vera superstar che in un solo anno e mezzo è già uno dei dieci giocatori più forti di questo campionato. Bella partita e Clippers comunque meritevoli del successo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!