Iscriviti

NBA, 11 dicembre 2018: tornano al successo i Raptors, bene Rockets e Spurs. Tutte le partite

I Toronto Raptors tornano alla vittoria vincendo in casa dei Los Angeles Clippers. I Rockets battono i Trail Blazers, bene gli Spurs contro i Phoenix Suns.

Basket
Pubblicato il 12 dicembre 2018, alle ore 11:51

Mi piace
11
0
NBA, 11 dicembre 2018: tornano al successo i Raptors, bene Rockets e Spurs. Tutte le partite

Nella notte della NBA di martedì 11 dicembre 2018 si sono giocate tre partite. 
I Toronto Raptors vincono in trasferta contro i Los Angeles Clippers con il risultato di 123-99. Nella gara si lotta per poco, durante il primo quarto, quindi tocca ai Raptors trovare la via del riscatto dopo le ultime due sconfitte, attaccare con efficacia e difendere molto bene, lasciando poco agli avversari. In questo modo la franchigia di Toronto ritorna a vincere, rimane al primo posto e continua nel suo ottimo cammino.

Per i Raptors il migliore è Serge Ibaka, che fa suoi 25 punti e 9 rimbalzi, Kyle Lowry somma 21 punti, 7 assist e 5 rimbalzi. Per i Clippers Boban Marjanovic trova una certa realizzazione dalla panchina, segnando 18 punti e 7 rimbalzi.

NBA, le altre gare della notte

Gli Houston Rockets sconfiggono i Portland Trail Blazers per 111-104: partita incredibilmente equilibrata per tutto il secondo ed il terzo quarto, con una lotta aperta tra i due fronti del campo. Il quarto periodo mostra dei Rockets più convincenti, decisi a mettere un margine sugli avversari, il quale si amplia in tal modo che i razzi texani tornino alla vittoria.

La classifica dei Rockets è ancora negativa, ma un successo era importante: James Harden firma 29 punti e 4 assist, Chris Paul centra una tripla doppia da 11 punti, 11 rimbalzi e 10 assist. Per Portland c’è Damian Lillard che si rende autore di 34 punti.

I San Antonio Spurs mettono alle corde i Phoenix Suns per 111-86. Phoenix dimostra molte lacune, come sempre in questa annata, per gli Spurs il compito si presenta molto semplice e vanno a vincere con un totale di venticinque punti di scarto che marcano la forte differenza tra le due squadre. Per gli Spurs c’è Bryn Forbes che raccoglie 24 punti, 11 rimbalzi e 3 assist, T.J. Warren marca per Phoenix 23 punti e 6 rimbalzi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - I Raptors vanno a vincere ritornando al successo: la squadra dell'Ontario ha rimosso le due sconfitte recenti con una vittoria convincente su tutti i fronti di gioco, un gruppo molto affiatato ed un allenatore in grado di dare un gioco arioso e molto produttivo. Per ora, in effetti, la concretezza che ha avuto Toronto rispetto alle altre squadre non l'ha avuta nessuna, nemmeno la continuità di vittoria, ma attenzione ai soliti noti, come i Warriors ad Ovest, i Celtics ed i 76ers ad Est, che stanno tornando nelle loro zone di competenza, quelle della vetta.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!