Iscriviti

La Nazionale di basket con sindrome di Down trionfa ancora: vinti gli Europei

Gli azzurri hanno battuto la Turchia in finale davanti al pubblico amico di Ferrara e si confermano campioni assoluti di questa disciplina. La squadra italiana di basket con sindrome di Down aveva già vinto altre 3 competizioni, tutte in Portogallo.

Basket
Pubblicato il 11 ottobre 2021, alle ore 12:11

Mi piace
1
0
La Nazionale di basket con sindrome di Down trionfa ancora: vinti gli Europei

Il 2021 è un anno unico per lo sport italiano. La Nazionale italiana di basket con Sindrome di Down si è laureata campione d’Europa dopo aver battuto la Turchia in finale e il trionfo degli azzurri è avvenuto davanti al pubblico amico di Ferrara.

La squadra, allenata da Giuliano Bufacchi, Mauro Dessì e Francesca D’Erasmo aveva già vinto altre 3 competizioni in Portogallo: l’Europeo del 2017 e i Mondiali del 2018 e del 2010. Il 10 ottobre, proprio quando ricorre la Giornata Nazionale delle persone con sindrome di Down, hanno compiuto un altro miracolo, portando in alto il tricolore italiano.

Gli eroi italiani

Ma chi sono gli eroi italiani cui va il merito dell’impresa? Chiara Vingione e Fabio Tomao, Alessandro Greco, Alex Cesca, Andrea Rebichini, Alessandro Ciceri, Antonello Spiga e Davide Paulis. Il selezionatore azzurri Bufacchi ha confessato: “Tra gli allori vinti negli ultimi anni, questo è stato di certo il più faticoso, il più sofferto e forse il più bello”.

Bufacchi ha aggiunto che i ragazzi sono stati meravigliosi , seguendo tutte le loro direttive fino alla vittoria che sembra essere la prima vittoria per la bellezza di come è arrivata e per la difficoltà del percorso fatto. “Nel 2021 le Nazionali dell’Italia vincono in qualsiasi sport, non volevamo essere da meno”, ha concluso.

Ferrara ha ospitato la prima edizione dei SUDS Open Euro TriGames, un evento multidisciplinare riservato agli atleti con sindrome di Down. Gli Euro TriGames rappresentano la versione continentale dei Trosome Games, il corrispondente dei Mondiali, e hanno accolto 17 nazioni, anche estraeuropee.

L’Italia del basket ha prima travolto il Portogallo in semifinale e poi si è imposta 21 a 12 sulla Turchia, davanti ai tifosi che hanno riempito il Palapalestre di Ferrara. Luca Pancalli, presidente del Comitato Italiano Paralimpico, ha voluto omaggiare tutte le squadre con un pensiero proprio sul suo account Twitter.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - Una vittoria bellissima e meritatissima quella della Nazionale italiana di basket con Sindrome di Down e non posso che essere felicissima per questo traguardo così grande. Complimenti agli allenatori e a tutti i convocati che hanno fatto un'ottima partita contro la Turchia, imponendosi con 21 a 12. Siete grandi ragazziiiiiiiiiii!!!!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!