Iscriviti
Venezia

Basket, Venezia vince allo scadere con Trento, è 3-2

Michael Bramos può essere l'eroe di Venezia per lo scudetto del basket: a 6,9 secondi dalla fine il cestista centra una tripla che ribalta gli esiti della gara e permette ai lagunari di condurre la serie della finale scudetto per 3-2.

Basket
Pubblicato il 19 giugno 2017, alle ore 12:29

Mi piace
12
0
Basket, Venezia vince allo scadere con Trento, è 3-2
Pubblicità

La Umana Reyer Venezia è a un passo dal sogno dello scudetto della pallacanestro italiana. Il 65-63, con cui Venezia ottiene il successo fra le mura amiche del Taliercio, può valere il titolo che i lagunari attendono da ben 74 anni.
Venezia comincia la partita con i tre piccoli davanti, Ejim, Peric e Stone, ma è Trento a premere sull’acceleratore per cercare di prendere più vantaggio possibile e i trentini vanno avanti per 26-20, per poi allungare in modo netto fino al 40-28, quando i trentini ottengono ben quattro possessi di vantaggio. La Dolomiti Trentino Energia pare poter mantenere la gara sotto controllo.

De Raffaele, coach di Venezia, getta in campo il lungo Ress e questo sfodera una prestazione che permette a Venezia di rimanere a galla, con quattro difese da super eroe, riportando i lagunari a -5 di svantaggio, salvo che poi Trento recuperi subito sei punti ed a questo punto la gara sembra avere un padrone certo, che porta Trento sul 48-37. Venezia insegue e recupera miracolosamente, portandosi sotto solo di due punti, sul 52-54.

Trento si riporta però di nuovo sul 61-52: mancano pochi minuti ed a Venezia resta poco in cui sperare, salvo l’altra incredibile rimonta che porta i veneti sul 60-61. Venezia è costretta nel finale a falli tattici per tenere in vita la gara, ma Hogue spreca due tiri liberi che sarebbero valsi la vittoria in gara 5 per la Dolomiti Energia.

Invece, la tripla di Bramos cambia tutto e porta alla vittoria Venezia per 65-63, facendo esplodere il Taliercio. Per Venezia, Haynes segna 13 punti, McGee 11 punti ed Ejim 9 punti, mentre per Trento vanno a segno Hogue con 17 punti e Craft con 16 punti.

Con questa vittoria, Venezia va sul 3-2 nella serie della finale scudetto del campionato italiano di pallacanestro; la Umana Reyer, vincendo a Trento gara 6, può conquistare lo scudetto che in laguna manca da 74 anni.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - La vittoria di Venezia in gara 5 permette l'allungo dei giocatori della Laguna nella serie di finale scudetto per 3-2, portandosi ad una vittoria dalla conquista del titolo. La gara è stata prudente da parte delle due squadre, ricca di azioni difensive e satolla di errori, ma alla fine bisogna avere anche fortuna e classe per vincere queste gare molto dure: Bramos sistema la gara con una tripla che può valere il titolo. La Laguna attende la festa per un titolo assolutamente insperato e atteso ormai da troppo tempo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!