Iscriviti

Tesla Model 3: arriva il configuratore online. Ecco i prezzi

Tesla Motors rende pubblico il configuratore online solo per coloro che hanno già prenotato la Tesla Model 3 e hanno anticipato almeno 2 mila euro. Ecco gli optional.

Auto
Pubblicato il 28 dicembre 2018, alle ore 20:02

Mi piace
4
0
Tesla Model 3: arriva il configuratore online. Ecco i prezzi

La Tesla Model 3 si appresta a iniziare la circolazione sulle strade italiane e online, sul sito ufficiale della casa automobilistica, è stato reso disponibile il configuratore online che consente di farsi un’idea sui prezzi base e dei vari optional disponibili. Il configuratore, però, non è accessibile a tutti, ma solo ai clienti che hanno già prenotato una Model 3 e che hanno versato un anticipo minimo di 2 mila euro.

Al momento, le versioni disponibili in Italia sono la Performance e la Long Range. Dopo aver scelto una delle due versioni, è possibile personalizzare il colore. Sono disponibili i colori più disparati e alcuni di essi costano anche 2.700 euro. Quelli più economici sono il blu oceano metallizzato che costa sui 1.600 euro, e lo stesso prezzo è valido per il grigio metallizzato. Gli interni, invece, sono neri per tutte le auto, se si sceglie la versione di serie. Per averli in bianco e nero, bisogna sborsare altri 1.050 euro. I cerchi da 19 pollici sono optional e costano 1.600 euro, mentre quelli da 18″ sono di serie. 

Tesla Model 3: gli optional

Il Tesla Autopilot è fornito di serie, mentre per richiedere il pilota automatico avanzato bisogna pagare 5.400 euro. Quest’ultimo optional presenta funzioni nuove che riguardano l’assistenza alla guida. Ad esempio, è incluso il sistema di autosterzatura, il cruise control, il cambio di corsia automatico, il parcheggio automatico in tutti i metodi (parallelo e perpendicolare) con un solo click.

La versione di serie monta il cruise control e tutte le funzioni di emergenza base, come la frenata e la ripartenza in condizioni di traffico o ostacolo improvviso. Le funzioni sono completamente controllabili grazie al display da 15 pollici. Le differenze tra li versioni Long Range e Performance sono parecchie: la prima copre i 0-100 km/h in 4.8 secondi, mentre la seconda in 3.7. Le velocità massime sono diverse poiché la Long Range tocca i 233 km/h, mentre la Performance alle 250 km/h.

La batteria è la stessa, e l’autonomia è molto simile: 530 contro 544 km. L’autonomia più lunga è quella della Long Range. I prezzi variano di 10 mila euro. La Performance costa 70.700 euro base, mentre la Long Range 59.600 euro. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesco Menna

Francesco Menna - La Tesla Model 3 è una bella auto, anche se io che sono un purista preferisco la classica auto meccanica. Tutti questi controlli e aiuti alla guida possono essere più sicuri in caso di emergenza, ma non bisogna assolutamente fare sempre affidamento su di essi, perché comunque un guasto improvviso può sempre capitare.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!