Iscriviti

Rhino GX Executive, ecco il suv più lussuoso e lungo al mondo

La californiana USSV, alias US Specialty Vehicles, ha appena annunciato un suv da record, sia per lunghezza che per stravaganze lussuose: il Rhino GX Executive, per 200 mila dollari, mixerà la solidità di un veicolo militare con il comfort di un jet privato.

Auto
Pubblicato il 20 gennaio 2018, alle ore 19:26

Mi piace
11
1
Rhino GX Executive, ecco il suv più lussuoso e lungo al mondo

Sarà per gli ampi territori non sempre impeccabilmente asfaltati, ma attraversare gli States non è proprio una passeggiata e, quindi, non v’è da stupirsi del fatto che gli americani impazziscano letteralmente per SUV e pick-up. Da oggi, nella prima categoria vi è quello che può essere definito il SUV lussuoso più lungo al mondo, frutto dell’estro dei californiani di US Specialty Vehicles.

Rhino GX Executive, questo il nome del rinoceronte su quattro ruote ideato, è basato sul pick-up Ford F450, al quale è stata applicata la carrozzeria, spigolosa e muscolosa, di un veicolo militare con pochi fronzoli e vezzi estetici (a parte le maniglie esterne poste sopra i finestrini, esagonali). Pesante 4.5 tonnellate, la sua lunghezza – pari a 5.7 metri – gli permette di ospitare 5 o 7 passeggeri, su sedili in pelle controllabili elettricamente, organizzati a formare – nel retro veicolo – una sorta di salotto, a discrezione impreziosito anche con un ricevitore satellitare, ed un tettuccio apribile per ammirare il cielo.

Tra i due posti anteriori, e quelli rimanenti, è posta una parete che offre agli ospiti del Rhino GX Executive una tv da 40 pollici, i cui contenuti multimediale sono controllati da un bracciolo centrale di tipo touch. Grazie ad una sorta di interfono, la comunicazione col pilota ed il suo “navigatore umano” è comunque assicurata.

A muovere questo colosso della strada, è possibile trovare o un motore V8 da 6.7 litri o, in alternativa, un V10 da 6.8 litri, sempre coadiuvati da un cambio automatico a 6 rapporti nell’erogare la potenza sulle 4 ruote da 38 pollici (cerchi da 20 pollici) riunite in trazione integrale.

Gli allestimenti estetici prevedono 3 colorazioni esterne, tra cui nero e verde kaki, mentre nell’interno, un effetto suggestivo si ottiene prevalentemente con l’opzione in pelle tutta nera.

A conferma, infine, della lussuosità del Rhino GX Executive anche l’aspetto che riguarda la “vil pecunia”: considerando personalizzazioni e configurazioni varie, il prezzo base si aggira intorno ai 200 mila dollari a veicolo (meno della metà di un Devel Sixty 6×6), con la US Specialty Vehicles che richiede il 50% di acconto ai clienti internazionali, ed un più “umano” 25% a quelli del mercato interno.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Certo che con il Devel Sixty 6×6 è una bella sfida. Non so quale dei due supererebbe meglio un'eventuale Apocalisse: il SUV creato negli Emirati Arabi non fa proprio nulla per nascondere la sua natura di veicolo estremo, di tipo militare, mentre - nel caso del modello californiano - sembra che si sia voluto unire il comfort di un jet privato con la spartanità estetica (solo esteriore) di un Hummer. Il risultato è come un boscaiolo hipster che recita romantiche poesie a memoria...

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!