Iscriviti

Renault Twingo Z.E: presentata la citycar 5 porte 100% ecologica

Il ricco, ma virtuale, autosalone di Ginevra continua con i suoi streaming nell'ultimo dei quali è stata presentata una nuova city car francese, la Renault Twingo Z.E, versione elettrica di una delle super utilitarie più popolari e iconiche al mondo.

Auto
Pubblicato il 10 marzo 2020, alle ore 09:48

Mi piace
8
0
Renault Twingo Z.E: presentata la citycar 5 porte 100% ecologica

Quello che passerà alla storia come uno dei saloni dell’auto di Ginevra più virtuali in assoluto, essendone stata annullata la controparte fisica causa coronavirus, ha visto sinora decisamene protagonista – quanto a innovazione – la francese Renault che, dopo aver presentato via streaming l’auto allungabile Morphoz, non ha mancato di alzare il sipario anche sulla Twingo Z.E, versione totalmente ecologica della celeberrima super utilitaria transalpina, dal 2014 giunta alla terza generazione.

Secondo quanto reso noto dalla casa automobilistica di Boulogne-Billancourt, la nuova Renault Twingo Z.E esteticamente non differirà in modo eccessivo dalla versione termodinamica, di cui conserverà il look minimalista (eccezion fatta per una linea in azzurro brillante che ne attraversa la fiancata), la lunghezza (3.6 metri), lo spazio per i passeggeri (mentre il vano bagagli arriva a 240 litri), il raggio di sterzata molto esiguo (4.3 metri) e, ovviamente, l’approccio da 5 porte

Gli interni, personalizzabili nei colori sempre molto vivaci, paleseranno un infotainment Easy Link da 7 pollici ottimizzato con funzioni specifiche per creare percorsi ad hoc, in modo poter calendarizzare le ricariche domestiche negli orari più convenienti e, soprattutto, di non restare a secco nel mezzo degli spostamenti urbani. Via applicazione My Renault sarà possibile attivare da remoto la pre-climatizzazione, controllarne l’autonomia e/o lo stato di ricarica.

Sotto il pianale mutuato dalla Smart ForFour, ancorato al retrotreno, è alloggiato il motore elettrico, da 82 cavalli vapore, tradotti in 160 Newton metri di coppia motrice, al quale si deve la capacità di raggiungere una velocità massima di 135 km/h, dopo aver sprintato a 100 da ferma in appena 4 secondi. 

A energizzare la Renault Twingo Z.E sarà una batteria agli ioni di litio, da 22 kWh che, grazie ai 3 livelli di recupero dell’energia, è in grado di garantire un’autonomia di 180 km, secondo il ciclo WLTP, che diventano 250 nel caso di spostamenti prettamente urbani. Da segnalare, però, che – attivando la modalità Eco sulle strade a scorrimento veloce, con conseguente autolimitazione della velocità massima e delle accelerazioni – la percorrenza base sale financo a 215 km. 

Ricaricabile anche con prese da 2.4 e 3.7 kW, avvalendosi di un wallbox da 7.4 kW si ottiene un rabbocco energetico rapido (in mezzora) dell’80%: tuttavia, in taluni non meglio precisati mercati, la Renault Twingo Z.E, beneficiata da un caricatore da 22 kW, potrà ricaricarsi del tutto in meno di 60 minuti.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Davvero carina la Twingo elettrica di Renault che, invero, mi ha sorpreso anche per le prestazioni dichiarate, davvero niente male per un'auto così piccola: l'autonomia, inutile negarlo, è bassa, anche con tutti gli accorgimenti del caso, ma va considerato che quella in oggetto è una tipica city car che (quasi) mai verrà adoperata per lunghe tratte.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!