Iscriviti

Volley Nations League: l’USA batte l’Italia 3-0

All’expo di Rimini si è giocata la prima partita del quarto week end di VNL tra USA e Italia. I risultati dei parziali sono stat 15-25; 18-25; 21-25.

Altri sport
Pubblicato il 15 giugno 2021, alle ore 22:45

Mi piace
2
0
Volley Nations League: l’USA batte l’Italia 3-0

Al Pala fiera di Rimini si è disputata la prima partita della quarta trance di Volley Nations League tra Usa e Italia.
Valentini allenatore della nazionale italiana ha messo in campo: Sbertoli, Bottolo, Pinali, Mosca, Recine, Gardini libero Balaso.
L’allenatore della nazionale americana Speraw mette in campo: Christenson, Anderson, Holte Sander, Defalco, Smith, libero Shoji.

Il primo set parte in equilibrio fino al 3-3 con un muro di Holt, poi Defalco sigla il 3-5. Pinali riesce a accorciare le distanze e porta l’Italia sul 4-7, mentre Anderson ottiene l’allungo del 4-10. Bottolo sigla il 6-11, ma un ace di Christenson sigla il 9-16. Valentini chiama il time out, al rientro Smith porta l’America sul 9-18. Una parallela dalla seconda linea di Pinali porta gli azzurri sul 12-20, che raggiungono il 13-23 con un errore in attacco di Anderson. Il parziale si chiude 15-25.

Il secondo set inizia in equilibrio fino al 11-11, poi Anderson sigla il 11-13. Il parziale continua con un mani out di Sander che porta gli americani sul 12-15. Defalco sigla il 14-17, mentre un primo tempo di Mosca porta gli azzurri sul 16-18. Gli americani grazie agli errori al servizio degli azzurri vanno sul 17-23. Cavuto sigla il 18-23, mentre una parallela di Anderson il 18-24. Un ace di Holt chiude il set sul 18-25.

Il terzo set inizia punto a punto fino al 2-2, poi un ace di Smith sigla il 2-4. L’Italia tiene il passo e un primo tempo di Cortesia porta gli azzurri sul 5-7. Il parziale continua con un mano out di Sander che sigla il 7-11, mentre un mano out di Cortesia porta gli azzurri sul 10-13. Anderson il migliore in campo con una parallela porta l’America sul 13-16, mentre una pipe di Gardini e un muro di Cavuto gli azzurri vanno sul 16-17.

Gli americani si portano a +3 con due ace di Stoll e un ace di Christenson. Gardini sigla il 18-22, Pinali con un pallonetto e due ace porta gli azzurri sul 21-23. Il parziale finisce 21-25 con Defalco.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Manuela Mariani

Manuela Mariani - La squadra italiana giocando con le riserve ha fatto errori dovuti all'inesperienza. Ha comunque disputato una buona partita, soprattutto nel secondo set quando ha giocato punto a punto per metà del set. L'America con i titolari, i più forti al mondo ha vinto il match per 3-0 conquistando tre punti preziosi per la classifica.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!