Iscriviti

Volley femminile, Supercoppa A1, quarti di finale: Unet E-work Busto Arsizio vince 3-1 contro Reale Mutua Chieri

Al palazzetto dello sport di Busto Arsizio si è disputata la prima partita dei quarti di finale di Supercoppa Italiana tra Unet E-work Busto Arsizio e Reale Mutua Chieri. Gli arbitri del match sono stati Sobrero e Braico.

Altri sport
Pubblicato il 2 settembre 2020, alle ore 16:37

Mi piace
3
0
Volley femminile, Supercoppa A1, quarti di finale: Unet E-work Busto Arsizio vince 3-1 contro Reale Mutua Chieri

Nel palazzetto di Busto Arsizio si è giocata la prima partita dei quarti di finale della Supercoppa italiana A1 femminile tra Unet E-work Busto Arsizio e Reale Mutua Chieri.
Busto Arsizio, allenata da Fenolio, è scesa in campo con Poulter, Mingardi, Olivotto, Stevanovic, Gennari, Escamilla, e Leonardi libero. Chieri, allenata da Bregoli, è andata in campo con Bosio, Grobelna, Zambelli, Mazzaro, Perinelli, Villani e De Bortoli nel ruolo di libero.

Il primo set inizia in equilibrio fino al 2-2; poi, grazie ad un attacco di Mazzaro, Chieri va sul 2-4. Le bustocche pareggiano 4-4 con un muro, mentre Villani riporta Chieri in vantaggio sul punteggio di 7-10. Le farfalle non si arrendono e con due punti di Mingardi e uno di Gennari pareggiano andando sul 10-10. Il set prosegue punto a punto fino al 14-14. La squadra di casa con due muri va sul 16-14 e Bregoli chiama il time out. Al rientro sono ancora le farfalle a macinare punti raggiungendo il punteggio di 21-16. Chieri accorcia le distanze e va sul 23-19 con un muro, mentre Stefanovic sigla il set ball. Villani con due muri e un attacco porta Chieri sul 24-22, così Fenolio chiama time out. Il set lo chiude Gennari a favore di Busto Arsizio (25-22).

Nel secondo set, dopo un break di 5-1 per Busto Armsizio, Villani sigla il 5-3. Grazie a Grobelna, Chieri ottiene il pareggio e va sul 7-7. Chieri continua in attacco e va sul punteggio di 8-10, mentre Busto la riporta in equilibrio sul 10-10. Con un muro Chieri ritorna in vantaggio sul 10-13, ma Gennari riporta la parità (14-14). La squadra ospite ritorna in vantaggio sul 14-16, ma con un muro le farfalle pareggiano di nuovo (17-17). Il set continua in equilibrio fino al 25-25. Il parziale finisce 25-27 per Chieri grazie ad un attacco out di Busto.

Nel terzo set, dopo un parziale di 0-2 di Zambelli, Busto va sull’1-2. Chieri contrattacca e allunga sull’1-5 con un attacco di Villani. Le bustocche accorciano le distanze andando sul 3-5. Perinelli sigla il break del 5-8, ma sbaglia servizio e regala il 7-10 alle farfalle. Grazie ad un mani out di Lac, Chieri si porta sull’8-13. Busto Arsizio non ci sta e pareggia portando il punteggio sul 14 pari con un muro di Olivotto. Il parziale continua in equilibrio fino al 18-18. Mingardi sigla il 21-18, mentre Lac il 21-20. Un’invasione di Chieri regala il set ball del 24-20 alla squadra di casa, il set finisce 25-20 con un muro di Busto.

Nel quarto set, dopo un parziale di 4-0, Chieri si porta sul 6-3. Stevanovic sigla l’8-4, mentre Villani – migliore in campo – porta Chieri sul 10-5. Sul 12-6, Bregoli chiama time out, al rientro Busto Arsizio continua l’allungo andando sul 14-7. Un servizio out delle farfalle regala il 15-8 a Chieri, ma un muro delle padrone di casa riporta le bustocche in avanti sul 17-8. Chieri molla la presa e riesce ad arrivare sul 21-14 grazie ad un attacco di Lac. Mazzaro sigla il 24-17, mentre Olivotto chiude il set con il punteggio di 25-17 regalando la vittoria all’Unet E-work.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Manuela Mariani

Manuela Mariani - Partita molto intensa con lunghe azioni da parte di entrambe le squadre. Nel secondo parziale Chieri con Villani in grande forma ha vinto il set. Poi però nel quarto set Chieri ha mollato e Busto Arsizio ne ha approfittato e ha sfoggiato i suoi colpi migliori vincendo il match e conquistando la semifinale di Supercoppa, in programma sabato.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!