Iscriviti

Volley femminile, playoff scudetto Serie A1: Monza batte Chieri 3-1

All’Arena di Monza si è disputata la terza partita valevole per i quarti di finale playoff di volley femminile tra Monza e Chieri di Torino. I parziali sono stati 25-19; 25-22; 18-25; 25-15.

Altri sport
Pubblicato il 5 aprile 2021, alle ore 19:57

Mi piace
1
0
Volley femminile, playoff scudetto Serie A1: Monza batte Chieri 3-1

All’Arena di Monza si è giocata l’ultima partita dei quarti di finale playoff di volley femminile tra Saugella Monza e Reale mutua Fenera Chieri. Gli arbitri del match sono stati Saltalippi, e Luciani. 

Parazzoli, allenatore della Saugella Monza, ha messo in campo Orro, Orthmann, Danesi, Meijners Heyrman, Van Hecke, Begic, Obossa e il libero Parrocchiale. 
Bregoli, allenatore della Reale Mutua Fenera Chieri, ha schierato Mazzaro, Grobelna, Frantti, Alhassan, Mayer, Villani, De Bortoli libero, Marengo, Laak, Gibertini, Zambelli.

Nel primo set dopo un parziale di 0-2 per Chieri, Danesi porta il punteggio sul 3-3. Il parziale continua in equilibrio fino al 5-5, ma un muro di Grobelna sigla il break del 5-7. Frantti riporta il punteggio sul 10-10, mentre Monza allunga sul 13-11. Un ace di Marengo appena entrata porta Chieri sul 17-16, ma Danesi porta le brianzole prima sul 20-18, poi sul 22-18. Il set chiude 25-19 con Orthmann.

Il secondo set inizia in equilibrio fino al 3-3, poi Alhassan sigla il 4-7. Parazzoli chiede il time out, al rientro un errore in attacco di Villani porta Monza sul 6-8. Il parziale continua con Chieri in avanti 10-13, che regala a Monza il pareggio con un attacco out. Monza allunga sul 18-16, ma Chieri con Grobelna sigla il 22-20. Il finale di set è tutto brianzolo, che chiude il 25-22 con un muro di Danesi.

Nel terzo set parte forte Chieri che allunga sul 4-6 con un pallonetto di Mazzaro. Il parziale continua con Villani Alhassan in avanti che portano le piemontesi sul 9-13. Le brianzole con Van Hecke accorciano il punteggio sul 11-13, ma le piemontesi non mollano e vanno sul 11-15. Le ospiti continuano ad attaccare e arrivano sul 13-21, Parazzoli mette in campo Begic. Monza con Orro e Begic contro attacca e va sul 23-16, ma una fast di Alhassan chiude il parziale sul 25-18.

Nel quarto set dopo un parziale di 2-0, Frantti sigla il 4-4, poi il 4-6. Monza non ci sta e si porta prima 10-8, poi sul 14-10. Bregoli chiama il time out e al rientro un muro di Danesi porta la Saugella sul 16-11. Laak entra in campo al posto di Grobelna, ma le monzesi con Van Hecke e Begic siglano il 20-14. Nel finale di set le brianzole danno il meglio e volano sul 25-15 con Orthmann.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Manuela Mariani

Manuela Mariani - La partita è stata molto bella, ci sono stati lunghe azioni spettacolari. Chieri ha sbagliato troppo, mentre Monza non ha lasciato spazio alle avversarie che hanno vinto un solo set. Chieri infatti nel terzo parziale ha avuto una reazione e ha aperto il match, ma le brianzole desiderose di passare il turno hanno sferzato colpi da manuale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!