Iscriviti

Volley femminile, Europei: l’Italia vince 3-0 contro la Bielorussia

All’Arena Dvorana Kresimira Cosica di Zara si è disputata la partita di pallavolo, valevole per gli Europei, tra Italia e Bielorussia. I risultati del match sono stati 25-20; 25-18; 25-16.

Altri sport
Pubblicato il 21 agosto 2021, alle ore 11:32

Mi piace
0
0
Volley femminile, Europei: l’Italia vince 3-0 contro la Bielorussia

All’Arena Dvorana Kresimira Cosica di Zara si è giocata la prima partita della Pool C degli Europei di volley femminile tra Italia e Bielorussia. Gli arbitri del match sono stati: Jankovic (Serbia), Jokelainen (Finlandia).

La nazionale italiana allenata da Mazzanti scende in campo con: Orro, Chirichella, Pietrini, Egonu, Sylla, Fahr, libero De Gennaro.
L’allenatore della Bielorussia Stanislav Salikov ha messo in campo: Markevich, Vladyka, Klimets, Davyskiba, Stoliar, Lapato, libero Panaseka.

Nel primo set dopo un ace di Fahr che sigla il 3-1, un muro di Markevich sigla il pareggio del 4-4. Il parziale prosegue in equilibrio fino al 6-6, poi un attacco di Pietrini porta le azzurre sul 8-6. Pietrini riporta prima il punteggio in equilibrio sul 9-9 con un mano out, poi sul 11-9 con un attacco. Le azzurre continuano a macinare punti e allungano sul 15-11, mentre Davyskiba sul 16-12. Paola Egonu con una pipe sigla il 20-16, mentre Markevich il 21-18. Il finale è tutto azzurro con Pietrini che segna il 24-20 e un muro di Sylla che chiude il set sul 25-20.

Il secondo set parte in equilibrio fino al 7-7, poi Sylla sigla il 9-7. Grazie a mani out di Egonu l’Italia si porta sul 12-8, ma un invasione in attacco di Chirichella porta il punteggio sul 13-11. Le azzurre continuano l’allungo e vanno sul 16-12 con un mano out di Pietrini, mentre Klimets sigla il 19-15. Il set prosegue con una diagonale di Sylla che porta le azzurre sul 22-16, mentre un errore di Egonu annulla il set ball del 24-18. Il parziale si chiude con Paola che chiude il set a 25-18.

Nel terzo set dopo il 2-2 di Egonu, le azzurre volano sul 6-2 con tre ace di Egonu e un muro di Chirichella. La Bielorussia con una pipe di Harelik sigla l’8-5, un ace di Orro il 10-6. L’Italia vola sul 13-7, mentre un muro di Harelik accorcia sul 17-10. Egonu porta le azzurre sul 20-11, ma Valadzko risponde e sigla il 21-12. Il finale di set è tutto azzurro, arriva al 24-14 senza problemi, Lopato con un palleggio di seconda intenzione e un muro di Sakoichyk annullano il set ball e vanno sul 24-16. Il parziale si chiude 25-16 con Pietrini.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Manuela Mariani

Manuela Mariani - La partita è stata a senso unico per le azzurre, che hanno attaccato fin da subito mettendo in difficoltà le avversarie. La Bielorussia ha fatto punti, ma non abbastanza per avvicinarsi alle azzurre. Il match è stato piacevole da vedere, soprattutto la maestria di alcune giocatrici che saputo essere incisive e astute per confondere le avversarie.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!