Iscriviti

Tennis, Serena Williams si ritira: "È stato il viaggio più incredibile che abbia mai fatto"

Salvo clamorosi colpi di scena, Serena Williams dopo la sconfitta agli US Open al terzo turno contro Ajla Tomljanović si ritirerà dal mondo del tennis.

Altri sport
Pubblicato il 3 settembre 2022, alle ore 14:54

Mi piace
0
0
Tennis, Serena Williams si ritira: "È stato il viaggio più incredibile che abbia mai fatto"

Ascolta questo articolo

Serena Williams perde dinanzi al proprio pubblico dell’Us Open in tre set contro Ajla Tomljanović per 2-1 (7-5, 4-6, 6-1) chiudendo forse la sua carriera nel mondo tennistico. L’inattesa sconfitta nel terzo turno di Forest Hills, torneo che ha vinto per ben sei volte, è arrivata dopo tre ore di gioco.

Intervistata dopo la sua sconfitta contro la tennista croata, Serena Williams non ha comunque escluso un nuovo ritorno, anche se al momento pare una possibilità assai remota: “Ritorno? Non credo, ma non si sa mai. Oggi ci ho provato a vincere, ma Ajla ha giocato un po’ meglio”.

Successivamente parla delle emozioni che prova, ringraziando il suo angolo famiglia: “Grazie papà, so che stai guardando. Grazie mamma. Tutto è iniziato con i miei genitori e si meritano tutto. Queste sono lacrime felici, immagino. Non sarei Serena se non ci fosse stata Venus, quindi grazie Venus. È l’unica ragione per cui Serena Williams è mai esistita. È stato un viaggio divertente, è stato il viaggio più incredibile che abbia mai fatto.

La storia delle sorelle Williams

Per più di 20 anni le sorelle Williams hanno fatto la storia del tennis. Serena ha ottenuto le prime soddisfazioni in un Grand Slam nel ’99 proprio agli Us Open vincendo in finale contro Martina Hingis e poi in doppio nello stesso anno, insieme a Venus, ove battono la coppia formata nuovamente contro la Hingis e Jana Novotná.

Da qui si può dire che inizia una nuova era per il tennis femminile: Serena infatti da quel momento in poi si porta nella propria bacheca 11 Australian Open (7 da singolo e 4 in doppio), 5 Roland Garros (3 singolo e 2 in doppio), 13 Wimbledon (7 in singolo e 6 in coppia) e 8 US Open (6 in singolo 2 e 2 in coppia).

Tra l’altro entrambe le sorelle hanno vinto un gioco olimpico: a Serena Williams è toccato a Londra 2012 vincendo in finale contro Maria Sharapova, mentre Venus a Sydeny 2000 batte la russa Elena Dement’eva.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Non si può dire molto su Serena Williams. I suoi trofei parlano per se ma, oltre a essere stata una leggenda del tennis, la Williams ha lottato anche fuori dal terreno di gioco. La sua eredità peserà sicuramente sul futuro del mondo WTA, ma anche lo sport da oggi ha bisogno di guardare avanti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!