Iscriviti

Tennis: Camila Giorgi sconfitta in una finale spettacolare

Una prima finale amara per Camila GIorgi che va vicinissima al trionfo non sfruttando un match point al terzo set. Trionfa la francese Cornet ma i compimenti vanno ad entrambe per la finale giocata e durata 3 ore e 11 minuti

Altri sport
Pubblicato il 13 aprile 2014, alle ore 20:57

Mi piace
0
0
Tennis: Camila Giorgi sconfitta in una finale spettacolare

Finale spettacolare nel tennis femminile del torneo di Katowice, in Polonia, che vedeva impegnata la tennista italiana Camila Giorgi numero 69 del mondo contro la francese Cornet numero 22. Una finale che è durata ben 3 ore e 11 minuti.

Per la Giorgi si trattava della prima finale della sua carriera e che sicuramente non scorderà facilmente per la grande amarezza della sconfitta anche in virtù del match point avuto nel terzo set sul 5-4. Ma la tennista italiana che ha delle grandi potenzialità e soprattutto l’età dalla sua parte, deve prendere questa finale come una crescita e una maturazione che finalmente sta venendo fuori perché la Giorgi sta mostrando dei miglioramenti enormi di torneo in torneo. Questi passi in avanti della sua crescita si sono visti anche in questa finale soprattutto dal punto di vista mentale perché nonostante fosse sotto di un set, tra l’altro perso in modo sciagurato dopo che al tie-break era avanti 3-1 e nel secondo aveva subito due break andando sotto 3-0, è riuscita a recuperare subito un break e a pareggiare i conti sul 5-4, per poi vincere il secondo set per 7-5.

Nel secondo set è andata subito sotto di un break che ha portato avanti fino al 4-3 quando è riuscita a recuperare e mantenere il servizio portandosi su 5-4. Ed è qui che la Giorgi ha avuto l’occasione di vincere la finale con l’unico match point che ha avuto ma che non è riuscita a sfruttare e che forse ha fatto perdere di lucidità la giocatrice che alla fine ha dovuto arrendersi sul risultato di 7-5 nel terzo set.

Questo torneo comunque testimonia ancora una volta come il tennis italiano abbia ormai raggiunto un buonissimo livello, basti vedere l’importantissimo trionfo ad Indian Wells di Flavia Pennetta e delle diverse finali raggiunte da tutto il tennis italiano. Oramai possiamo ritenerci soddisfatti perchè nel tennis femminile oltre alle gia affermate Errani, Vinci e la ritrovata Pennetta ora si aggiunge anche la Giorgi, mentre nel tennis maschile seppur lentamente, ci stiamo riprendendo delle rivincite con soprattutto Fognini e anche Seppi. In vista del torneo di Roma la truppa italiana parte fiduciosa e consapevole di poter raggiungere un traguardo importante.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!