Iscriviti

Superlega volley maschile: Modena batte Milano 3-0 fuori casa

All'Allianz Cloud di Milano si è giocata la settima partita di campionato di pallavolo tra Milano e Modena. Gli arbitri cel match sono stati Luca Sobrero e Mauro Goitre. I parziali di gioco sono stati 27-29, 28-30, 20-25.

Altri sport
Pubblicato il 21 novembre 2019, alle ore 14:18

Mi piace
4
0
Superlega volley maschile: Modena batte Milano 3-0 fuori casa

All’Allianz Cloud di Milano si è disputata la settima giornata di superlega volley maschile tra Milano e Modena. L’Allianz Milano, allenata da Piazza, è scesa in campo con Sbertoli, Aziz, Kozamernik, Petric, Clevenot, Gironi e Pesaresi nel ruolo di libero. La Leo Shoes Modena, allenata da Giani, è andata in campo con Christenson, Holt, Handerson, Bednorz, Mazzone, Zaytsev e Rossini come libero.

Nel primo set, dopo un break di 0-2 per Modena, Nimir segna un punto. Il set prosegue con Modena in avanti che allunga sul 5-8 con un primo tempo di Mazzone. Milano agguerrita accorcia le distanze con un ace di Kozamernik, poi con un errore al servizio di Christenson arriva il pareggio e si va sul 14-14. I canarini tornano in avanti sul 14-16 con Bednorz, mentre Milano contrattacca per restare al passo e grazie a Nimir sigla il pareggio portando il punteggio sul 23-23. Le due squadre iniziano a giocare punto a punto andando ai vantaggi fino al 27-27. Il set si conclude 27-29 con un muro dei giocatori del Modena.

Il secondo parziale inizia in equilibrio fino all’11-11. Anderson per Modena sigla il 14-16, ma Milano – che sbaglia troppo – resta indietro e si porta sul 15-19. Un errore di Anderson fa accorciare le distanze ai lombardi che vanno sul 18-19. Il set continua in equilibrio fino al 20-20. Modena ritorna in avanti sul 21-23 grazie ad un servizio errato di Aziz. Milano pareggia e va sul 23-23, poi le due squadre iniziano a lottare punto a punto fino al 28-28 con un attacco di Bednorz. Il set finisce 28-30 grazie a due muri vincenti di Modena.

Nel terzo parziale si parte in equilibrio fino al 5-5, poi un muro di Anderson manda avanti Modena sul 5-7. Milano inizia a cedere ad una Modena agguerrita che, grazie ad un muro di Holt, va sul punteggio di 8-12. Bednorz, il migliore in campo, con un ace porta la squadra sul 10-17. Milano reagisce e, grazie ad una diagonale di Aziz, va sul 14-20. I lombardi non demordono e siglano il 18-23. Il parziale finisce 20-25 per i canarini che portano a casa il match a fatica.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Manuela Mariani

Manuela Mariani - Una partita mozzafiato molto combattuta nei primi due set, vinti ai vantaggi da Modena. I canarini partono bene ma Aziz, anche se non in piena forma, sferra dei colpi da manuale soprattutto in attacco. Milano nel terzo set cede il passo, grazie anche ai muri e agli ace dei giocatori gialloblu che portano a casa il match conquistando i tre punti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!