Iscriviti

Superlega, Civitanova vince 3-1 su Monza

All'Arena di Monza si è disputata gara 2 dei quarti di playoff tra Vero Volley Monza e Lube Civitanova Marche. I risultati sono stati: 26-28; 25-19; 17-25; 23-25.

Altri sport
Pubblicato il 3 aprile 2022, alle ore 11:59

Mi piace
1
0
Superlega, Civitanova vince 3-1 su Monza

Ascolta questo articolo

All’Arena di Monza si è giocata al seconda gara valevole per la semifinale di playoff scudetto tra Vero Volley Monza e Cucine Lube Civitanova Marche. Gli arbitri del match sono stati Domina Lot e Maurizio Canessa. 

Massimo Eccheli allenatore Vero Volley Monza ha messo in campo: Orduna Dzavoronok, Beretta Galassi Davyskiba, Katic libero Federici. Blengini allenatore di Civitanova Marche ha messo in campo: De Cecco, Zaytsev, Anzani, Simon Juantorena, Lucarelli, Balaso libero Arbitri 

Nel primo set la Lube allunga sul 2-4, ma Monza Pareggia sul 4-4 con un muro di Orduna. Il parziale prosegue con un ace di Davyskiba che sigla il 7-6, ma Zaytsev e Lucarelli portano il set in equilibrio sul 10-10. Monza non cede e va sul 15-15, poi le due squadre giocano punto a punto fino al 20-20. Sul 21-20 Blengini chiama il time-out, al rientro Monza continua l’allungo del 24-22, ma Zaytsev accorcia sul 24-23. L’allenatore di Monza chiama time out, i marchigiani siglano il 25-25. Zaytsev chiude il set 26-28.

Nel secondo set i monzesi allungano prima sul 6-4, poi sul 10-7 con Dzavoronok. La Lube accorcia con Simon e va sul 12-10, mentre Monza sigla il 15-11. Sul 18-12 Blengini mette su Garcia Gabi, ma un muro di Beretta e un ace di Orduna siglano il 20-12. Blengini effettua altri cambi, ma il risultato non cambia, Dzavoronok segna il 23-16. Gabi Garcia accorcia sul 23-18, ma un errore in battuta di Simon fa vincere Monza con il punteggio di 25-19.

Nel terzo set la Lube prima vola sul 3-5 con Zaytsev, poi sul 5-10 con un ace di Lucarelli. Il parziale prosegue con l’allungo dei marchigiani sul 10-17, ma Monza con Calligaro accorcia sul 13-17. Diamantini entra al posto di Anzani e la Lube vola sul 13-20. Il set finisce sul 17-25.

Il quarto set parte in equilibrio fino al 5-5, poi la Lube allunga sul 5-7 grazie agli errori di Monza. Beretta pareggia sul 7-7 e il parziale torna in equilibrio fino al 9-9. Monza allunga sul 11-9, e Blengini chiede il time out, al rientro De Cecco sigla un ace, portando i marchigiani sul 11-11. La Lube allunga sul 15-17 grazie ad un invasione di Dzaronovic, mentre un mani fuori di Katic sigla il 21-20. Il parziale ritorna in equilibrio fino al 23-23 Il set si chiude 23-25 con Lucarelli.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Manuela Mariani

Manuela Mariani - La partita è stata combattuta da entrambe le squadre: Monza voleva portare la Lube a gara tre, mentre la Lube voleva arrivare in semifinale. Monza ha cercato di sovrastare il marchigiani, ma non ce l'ha fatta, davanti ad una Lube con un ritrovato Juantorena. I marchigiani hanno conquistato il pass per la semifinale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!