Iscriviti

Roland Garros 2020: giornata tutta italiana sui campi di Parigi

La giornata italiana fino ad ora più interessante, sui campi di Parigi, il 30 settembre 2020 ha infatti visto molte vittorie italiane al Torneo Roland Garros.

Altri sport
Pubblicato il 1 ottobre 2020, alle ore 19:48

Mi piace
2
0
Roland Garros 2020: giornata tutta italiana sui campi di Parigi

Nel pomeriggio hanno prevalso Lorenzo Sonego in tre set su Aleksandr Bublik (7-6, 6-1, 7-5), e Stefano Travaglia sul giapponese Nishikori al termine di una gara epica chiusa 3-2 e durata quattro ore (6-4, 2-6, 7-6, 4-6, 6-2), senza contare la vittoria di Marco Cecchinato contro Londero (6-3, 6-2, 5-7, 6-2).

In serata, Jannik Sinner al terzo set, senza alcun problema evidente, piega il francese Benjamin Bonzi (6-2, 6-4, 6-4) conquistando così il terzo turno; Martina Trevisan sconfigge la sedicenne promessa del futuro Cori Gauff con una splendida rimonta (4-6, 6-2, 7-5).

Una bellissima sorpresa: era dal 1958 che non c’erano tanti azzurri così avanti nel tabellone maschile di questo torneo. Martina Trevisan rappresenta un grande segno, la conferma che il tennis femminile è in movimento, anch’esso ricco di talento. Più nel dettaglio, si tratta di vittorie diverse per circostanze e svolgimento, ma tutte motivo di orgoglio italiano.

Lorenzo Sonego, chiudendo la partita positivamente dopo due ore e ventisei minuti, per la prima volta nella sua carriera conquista i sedicesimi in un torneo dello Slam. La prossima gara lo vede contro lo statunitense Taylor Fritz.

Travaglia vs Nishikori. Dopo le ultime 9 partite vinte dal giapponese al quinto set, Travaglia stravolge tutto, regalandosi la possibilità di giocare per la prima volta un terzo turno in un torneo del Grande Slam affrontando il 12 volte campione di Parigi, il numero 2 al mondo, Rafael Nadal.

Marco Cecchinato continua il proprio percorso al Roland Garros 2020, sull’amata terra rossa che due anni prima gli regalò una grande soddisfazione: la vittoria contro il Djokovic.

Jannik Sinner sul campo n. 14 ha rispettato il pronostico di favorito del match chiudendo in tre set. Al prossimo turno il suo avversario sarà l’argentino Federico Coria, il fratellino di quel Coria finalista al Roland Garros nel 2004.

Dall’altra parte del Roland Garros Martina Trevisan, già vincitrice di quattro partite in questo torneo (tre di qualificazione più quella contro Camila Giorgi), ha compiuto la sua impresa contro la quotatissima Coco Gauff, vincendo 7-5 il terzo set, e lasciando a casa la predestinata regina del tennis. Martina Trevisan si giocherà il terzo turno contro la testa di serie n. 20, la greca Maria Sakkari.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Andrea Gazzolo

Andrea Gazzolo - Vedere tanti italiani giocare ad un torneo di questo livello è già di per sé motivo di orgoglio, vederli combattere e guadagnare risultati rende tutto ancora più intenso. Il terzo turno a Roland Garros non è per tutti i tennisti e l'Italia è riuscita ad arrivarci con quattro della categoria maschile e una della categoria femminile in una sola giornata: questo è sinonimo di grande forza.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!